Excite

Ferrari a Sochi 2014: Olimpiadi Invernali con Francesca Porcellato

Una testa rossa in pista a Sochi 2014. Così Francesca Porcellato, atleta azzurra che parteciperà alle Paralimpiadi di Sochi 2014, è arrivata a Maranello per ritirare la slitta con cui parteciperà ai Giochi.

Fonte:Ferrari.com e Getty Images

E’ una grande emozione essere qui e poter stringere tra le mani un ‘pezzo’ della Ferrari, una passione che – insieme al colore dei capelli – mi è valsa il soprannome di Testa Rossa” ha detto Francesca.

La slitta in carbonio è stata realizzata dai tecnici della Ferrari in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico.

La slitta in carbonio è stata realizzata dai tecnici della Ferrari in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico.

Solo un mese fa ne abbiamo parlato al telefono e non avrei mai immaginato di poterla avere così velocemente! E’ molto più leggera rispetto alla precedente e le sensazioni sono positive, adesso dobbiamo solo provarla sulla neve e farla andare veloce!”, ha aggiunto l'azzurra, undici medaglie paralimpiche in bacheca, tra cui tre ori, l'ultimo nella sprint di fondo a Vancouver 2010.

E’ proprio la velocità ad accomunare il DNA della Ferrari e quello di Francesca, che fin da bambina sognava di diventare un’atleta e che con grande coraggio ha saputo trasformare questa passione in otto partecipazioni alle Paralimpiadi.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017