Excite

Honda CBR600RR 2010

Un nuovo look per il modello di punta della casa motoristica giapponese; grafica choc ma nessuna novità tecnica. Il motore della CBR600RR è un capolavoro fra quelli delle moto racing di media cilindrata: è a 4 tempi, 4 cilindri in linea, 16 valvole e raffreddmento a liquido. Ottime prestazione già ai medi regimi, con un uscita in curva stabile e scattante | Leggi la scheda (fonte: omniamoto.it)
Un nuovo look per il modello di punta della casa motoristica giapponese; grafica choc ma nessuna novità tecnica. Il motore della CBR600RR è un capolavoro fra quelli delle moto racing di media cilindrata: è a 4 tempi, 4 cilindri in linea, 16 valvole e raffreddmento a liquido. Ottime prestazione già ai medi regimi, con un uscita in curva stabile e scattante | Leggi la scheda (fonte: omniamoto.it)
Un nuovo look per il modello di punta della casa motoristica giapponese; grafica choc ma nessuna novità tecnica. Il motore della CBR600RR è un capolavoro fra quelli delle moto racing di media cilindrata: è a 4 tempi, 4 cilindri in linea, 16 valvole e raffreddmento a liquido. Ottime prestazione già ai medi regimi, con un uscita in curva stabile e scattante | Leggi la scheda (fonte: omniamoto.it)
Un nuovo look per il modello di punta della casa motoristica giapponese; grafica choc ma nessuna novità tecnica. Il motore della CBR600RR è un capolavoro fra quelli delle moto racing di media cilindrata: è a 4 tempi, 4 cilindri in linea, 16 valvole e raffreddmento a liquido. Ottime prestazione già ai medi regimi, con un uscita in curva stabile e scattante | Leggi la scheda (fonte: omniamoto.it)
Un nuovo look per il modello di punta della casa motoristica giapponese; grafica choc ma nessuna novità tecnica. Il motore della CBR600RR è un capolavoro fra quelli delle moto racing di media cilindrata: è a 4 tempi, 4 cilindri in linea, 16 valvole e raffreddmento a liquido. Ottime prestazione già ai medi regimi, con un uscita in curva stabile e scattante | Leggi la scheda (fonte: omniamoto.it)
Un nuovo look per il modello di punta della casa motoristica giapponese; grafica choc ma nessuna novità tecnica. Il motore della CBR600RR è un capolavoro fra quelli delle moto racing di media cilindrata: è a 4 tempi, 4 cilindri in linea, 16 valvole e raffreddmento a liquido. Ottime prestazione già ai medi regimi, con un uscita in curva stabile e scattante | Leggi la scheda (fonte: omniamoto.it)

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017