Excite

Porsche 918 Spyder: ecco la serie definitiva al Salone di Francoforte

Porsche grande protagonista al Salone di Francoforte, appena concluso.

Fonte: Getty Images

Oltre a Panamera Diesel da 300 CV, Panamera S E-Hybrid, 911 Turbo, 911 Turbo S e la speciale 911 50th Anniversary, Porsche ha portato la nuova e definitiva versione di serie della 918 Spyder.

La 918 Spyder, che costerà circa 800 mila euro, è equipaggiata con un motore V8 aspirato benzina di 4,6 litri da 608 CV ad oltre 9.000 giri abbinato a due propulsori elettrici da 95 e 115 kW per una potenza complessiva dichiarata di 887 CV (contro gli 880 attuali).

La 918 Spyder, che costerà circa 800 mila euro, è equipaggiata con un motore V8 aspirato benzina di 4,6 litri da 608 CV ad oltre 9.000 giri abbinato a due propulsori elettrici da 95 e 115 kW per una potenza complessiva dichiarata di 887 CV (contro gli 880 attuali).

Grandi dati sia sulle prestazioni che sul rispetto ambientale.

La supercar può accelerare da 0 a 100 orari in solo 2,8 secondi, consumare tra i 3 e i 3,3 litri/100 km e emettere tra 70 e 79 g/km di CO2.

Il consumo elettrico sarà tra 12,5 e 13 Wh/100 km. La 918 Spyder, la cui velocità massima è elettronicamente è di 150 km/h, è in grado di percorrere circa 30 km in modalità totalmente a zero emissioni.

Il consumo elettrico sarà tra 12,5 e 13 Wh/100 km. La 918 Spyder, la cui velocità massima è elettronicamente è di 150 km/h, è in grado di percorrere circa 30 km in modalità totalmente a zero emissioni.

Le batterie agli ioni di litio da 3,6 Kw possono essere utilizzate anche per migliorare le performance in modalità Hybrid, Sport Hybrid e Race Hybrid.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018