Excite

Porsche Cayman: ecco la nuova versione, più bassa e slanciata

Porsche svela la sua nuova Cayman, un'auto sportiva a motore centrale che rappresenta il top nella dinamica di guida.

Fonte: Getty Images

Per la terza generazione di Cayman, protagonista di un primo test in Portogallo, Porsche ha cercato un nuovo equilibrio, con il motore collocato al centro e valorizzato con un telaio totalmente rinnovato, più leggero (fino a 30 kg) e più rigido di quello della Carrera.

Cresciute le misure geometriche di passo, 60 mm, e carreggiate e aumentato il diametro dei cerchi (fino a 20 pollici come optional). Più bassa, larga e slanciata è anche più efficiente in termini di consumi, ben il 15% in meno, e anche di emissioni.

Cresciute le misure geometriche di passo, 60 mm, e carreggiate e aumentato il diametro dei cerchi (fino a 20 pollici come optional). Più bassa, larga e slanciata è anche più efficiente in termini di consumi, ben il 15% in meno, e anche di emissioni.

La versione più dotata della nuova gamma Cayman, la S, può vantare un'accelerazione comparabile a quella della Carrera “base”: 4,7 secondi nello 0-100 km/h con pacchetto Sport Chrono e PDK, contro i 4,5 della Carrera con analogo equipaggiamento.

Il punto forte, però, è la dinamica di guida: per il modello “base” c'è il 6 cilindri di 2,7 litri per 275 cv che consuma attorno agli 8 litri/100 km, secondo la Casa. Per la Cayman S il motore raggiunge i 3,4 litri e i cavalli salgono a 325.

La Cayman sarà in vendita a partire dai primi di marzo a 53.075 euro, la Cayman S a 66.310. Tra gli optional più esclusivi l'impianto stereo Burmester a 4.800 euro, mentre è consigliato il cambio Pdk, che costa 3.500 euro.

La Cayman sarà in vendita a partire dai primi di marzo a 53.075 euro, la Cayman S a 66.310. Tra gli optional più esclusivi l'impianto stereo Burmester a 4.800 euro, mentre è consigliato il cambio Pdk, che costa 3.500 euro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017