Excite

Salone di Ginevra 2014: Lamborghini Huracan sceglie Pirelli P Zero (FOTO)

Per la nuova Lamborghini Huracan LP610-4 Pirelli ha sviluppato un tipo speciale di pneumatico P Zero che fa parte della serie 'su misura' ed è marcato sul fianco con una L per definire la destinazione specifica alla recente supercar di Sant'Agata Bolognese.

Getty Images

L'erede dalla Gallardo, profondamente rinnovata nel telaio e nella meccanica - oltre che nel design - è stata svelata al Salone di Ginevra, appena iniziato, ed esce dalla fabbrica calzando gomme P Zero marcate, nelle misure 245/30ZR20 all'anteriore e 305/30ZR20 al posteriore.

Grazie alla loro personalizzazione, le nuove gomme Pirelli possono rispondere al meglio alle specifiche di una sportiva potente come la Huracan (610 Cv) che è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,2 secondi, con una velocità di punta pari a oltre 325 Km/h.

Grazie alla loro personalizzazione, le nuove gomme Pirelli possono rispondere al meglio alle specifiche di una sportiva potente come la Huracan (610 Cv) che è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,2 secondi, con una velocità di punta pari a oltre 325 Km/h.

Per lo sviluppo di questi particolari P Zero, Pirelli ha contato sull'utilizzo di tecnologie predittive derivanti dalla attività in Formula Uno, procedure queste che hanno consentito di ridurre del 50% il numero di prototipi utilizzati durante le fasi di sviluppo.

Grazie all'impiego di mescole declinate dal mondo del motorsport, è stato inoltre possibile aumentare le caratteristiche di aderenza e di grip puro del 7% rispetto ai P Zero di precedente generazione.

In particolare, i tecnici Pirelli, in stretta collaborazione con gli ingegneri di Sant'Agata Bolognese, hanno concentrato il proprio lavoro di sviluppo sull'ottimizzazione dei profili che si è tradotta in un aumento dell'area di impronta in curva e in una migliore distribuzione delle pressioni a terra, garantendo una maggiore stabilita' in tutte le condizioni d'impiego.

In particolare, i tecnici Pirelli, in stretta collaborazione con gli ingegneri di Sant'Agata Bolognese, hanno concentrato il proprio lavoro di sviluppo sull'ottimizzazione dei profili che si è tradotta in un aumento dell'area di impronta in curva e in una migliore distribuzione delle pressioni a terra, garantendo una maggiore stabilita' in tutte le condizioni d'impiego.

Inoltre, il disegno asimmetrico dei P Zero della Lamborghini Huracan è contraddistinto da una spalla esterna con grandi blocchi che permette di raggiungere una grande stabilità nella guida sportiva e di migliorare gli spazi di frenata del 5%, grazie anche all'utilizzo di nuovi compound.

La parte interna più intagliata, invece, è stata ottimizzata per garantire una migliore distribuzione della coppia in termini di trazione: un'evoluzione che, riducendo lo slittamento, assicura una perfetta aderenza della copertura alla strada, garantendo elevati standard di sicurezza, che restano per Pirelli l'obiettivo principale da cogliere in ogni nuovo sviluppo.

La parte interna più intagliata, invece, è stata ottimizzata per garantire una migliore distribuzione della coppia in termini di trazione: un'evoluzione che, riducendo lo slittamento, assicura una perfetta aderenza della copertura alla strada, garantendo elevati standard di sicurezza, che restano per Pirelli l'obiettivo principale da cogliere in ogni nuovo sviluppo.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017