Excite

Volkswagen: auto più sicure e facili da guidare

Mqb (Modularer Querbaukasten), piattaforma su cui si basano decine di diversi nuovi modelli fra cui la Golf serie 7, e l'ibrida XL1: così la Volkswagen guarda al futuro.

Fonte: Getty Images

Al centro di Ricerca e Sviluppo di Wolfsburg si lavora per migliorarsi: assistenza alla guida, parcheggio assistito, sistemi di emergenza e di protezione per creare l'automobile di domani.

Ridurre il numero degli incidenti stradali grazie alla "Vision Zero" di Volkswagen. Già sulla Golf di ultima generazione si può contare sulla presenza a bordo delle tecnologie di controllo automatico della distanza (Acc) e degli strumenti per il mantenimento della corsia (Lane Assist).

Ridurre il numero degli incidenti stradali grazie alla "Vision Zero" di Volkswagen. Già sulla Golf di ultima generazione si può contare sulla presenza a bordo delle tecnologie di controllo automatico della distanza (Acc) e degli strumenti per il mantenimento della corsia (Lane Assist).

Sempre sulla Golf serie 7 è integrato di serie il sistema di frenata automatica di emergenza.

E ancora la tecnologia Park Assist di terza generazione che assiste il conducente anche nell'entrata in parcheggi a "pettine" con marcia avanti inserita. Interessante anche il sensore di assistenza per l'uscita dal parcheggio collegato al comando automatico che aziona una frenata di emergenza per evitare collisioni in caso di ostacoli.

Avanguardia di Park Assist 3.0 è anche il sistema di parcheggio assistito con radiocomando o via smartphone che consente di parcheggiare la vettura anche in spazi particolarmente angusti e "guidarla" a distanza.

Avanguardia di Park Assist 3.0 è anche il sistema di parcheggio assistito con radiocomando o via smartphone che consente di parcheggiare la vettura anche in spazi particolarmente angusti e "guidarla" a distanza.

Nell'ambito della connettività, gli ingegneri in attività a Wolfsburg stanno lavorando a un sistema di comunicazione, denominato Car2X, che utilizza una rete wireless pubblica specifica per auto per scambiare automaticamente le informazioni con altri veicoli presenti nel raggio di 500 metri, per poter segnalare a chi si trova al volante eventuali pericoli prima che questi vengano a trovarsi nel relativo campo visivo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018