Excite

Volkswagen: ecco eGolf, motore elettrico da 115 CV

Sarà la prima Golf della storia ad essere prodotta in grande serie dopo le versioni "CityStromer" di Golf I, II e III che non ebbero grande successo.

Fonte: Getty Images

Ora i tempi per la rivoluzione "elettrica" sono più maturi e la Volkswagen eGolf, presentata al 65/o Salone di Francoforte, è pronta al debutto sul mercato, che comunque è previsto per la primavera del 2014.

La Volkswagen e-Golf monta un motore elettrico da 115 CV e 270 Nm di coppia massima alimentato da una batteria agli ioni di litio della capacità di 24,2 kWh posizionata sotto i sedili anteriori e posteriori e in corrispondenza del tunnel centrale.

La Volkswagen e-Golf monta un motore elettrico da 115 CV e 270 Nm di coppia massima alimentato da una batteria agli ioni di litio della capacità di 24,2 kWh posizionata sotto i sedili anteriori e posteriori e in corrispondenza del tunnel centrale.

Se completamente scariche, le batterie della e-Golf si ricaricano in 13 ore con una potenza di 2,3 kW dalla rete domestica e in 8 ore tramite la wallbox disponibile a richiesta. L'autonomia è di 190 chilometri, l'accelerazione da 0 a 60 km/h in 4,2 secondi, da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi e la velocità massima è limitata a 140 km/h.

All'estero la nuova Golf rimane fedele al suo look, grazie allo stile firmato De Silva della Golf 7. Una novità sono i fari full LED utilizzati per la prima volta dalla stessa Volkswagen che contribuiscono a contenere i consumi come le luci diurne a LED con indicatori di direzione a forma di C, tipici delle elettriche di Wolfsburg.

Climatizzatore automatico, climatizzazione autonoma a motore spento, sistema di radio-navigazione Discover Pro e ancora interni con touchscreen e nuove funzioni nella consolle centrale oltre a una strumentazione dedicata.

Climatizzatore automatico, climatizzazione autonoma a motore spento, sistema di radio-navigazione Discover Pro e ancora interni con touchscreen e nuove funzioni nella consolle centrale oltre a una strumentazione dedicata.

Non esiste il contagiri ma un indicatore di performance che mostra se il motore è pronto alla marcia e se la batteria è in fase di ricarica tramite recupero o se sta cedendo energia.

Il lancio in Europa è previsto nella primavera del 2014, per poi approdare in Asia e Nord America tra le fine del 2014. Ancora top secret i prezzi di listino, che saranno annunciati a ridosso della commercializzazione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018