Excite

Volvo: V60 Polestar, novità e caratteristiche

Non solo la versione basata sulla S60, ma una nuova V60, versione Polestar: ecco la novità Volvo presentata di recente e presto in commercio.

Fonte: Getty Images

Stati Uniti, Giappone, Svezia, Svizzera e Inghilterra saranno primi Paesi ad avviarne la commercializzazione nel giugno 2014, mentre l'Italia dovrà ancora attendere.

La V60 adotta le stesse soluzioni tecniche e aerodinamiche della S60, con sospensioni Ohlins, cerchi da 20", impianto frenante Brembo con pinze anteriori a sei pistoncini e dischi da 371 mm, splitter anteriore, spoiler e diffusore posteriore e soprattutto il propulsore T6 modificato per erogare 350 CV e 500 Nm di coppia.

La V60 adotta le stesse soluzioni tecniche e aerodinamiche della S60, con sospensioni Ohlins, cerchi da 20", impianto frenante Brembo con pinze anteriori a sei pistoncini e dischi da 371 mm, splitter anteriore, spoiler e diffusore posteriore e soprattutto il propulsore T6 modificato per erogare 350 CV e 500 Nm di coppia.

Caratteristica della Polestar è la specifica della trasmissione integrale Haldex, abbinata esclusivamente al cambio automatico a sei marce con paddle al volante.

Massa dichiarata che varia da 1.752 kg (S60) a 1.822 kg (V60), ma le Polestar sono capaci di passare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi, mentre la velocità massima è autolimitata a 250 km/h.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017