Excite

Fuoristrada Suzuki: usato garantito, mito elaborato

  • autoblog.it

Fanno gola, fanno mangiare la polvere, ma non mettono sempre paura al portafogli: di cosa stiamo parlando se non di fuoristrada? Un Suzuki usato, magari, come un bel Vitara (euro 1) a benzina: immatricolato nel 1990, a poco meno di 3.000 Euro. Per chi lo desidera 4x4, bastano 200 Euro in più.

La scelta potrebbe anche ricadere su un Suzuki Vitara elaborato per fuoristrada: 11.200 km, due fari aggiuntivi, volante momo, impianto cd, frigo paraolio, quattro ruote tassellate, quattro ruote da neve, polmone gas e impianto elettrico nuovi, mozzi nuovi, giunti nuovi. 3.500 Euro e ce lo portiamo a casa. Ottimo affare per una macchina d'epoca del 1994.

Passando ad un altro modello, troviamo un Suzuki SJ 410 1.0 (euro 2) a benzina: un veicolo immatricolato nel 1986, con 110.000 chilometri di strada vissuta, la trazione integrale e gli interni in pelle. Prezzo: 4.100 Euro. Certo, è molto diverso dai SUV compatti attualmente di moda, come il Suzuki SX-4. Tuttavia, si gode di un risparmio di quasi 13.000 Euro!

Cambiando ulteriormente modello, vi è poi un Suzuki Jimny a benzina: immatricolato nel 2002, ha percorso quasi 100000 chilometri. Prezzo: 7.000 Euro. Tenuto presente che il modello nuovo costa intorno ai 17 mila euro, si ha un risparmio di circa il 60%. E si può anche "migliorare", attraverso l'acquisto di accessori davvero intriganti: spoiler superiore posteriore (199 Euro); paracoppa grezzo (162 Euro); bull-bar grezzo (216 Euro); porta bici (108 Euro); gancio di traino (310 Euro).

Salendo di prezzo, troviamo infine un Suzuki Grand Vitara (euro 2) a gasolio. Anno 2003, ha percorso circa 140.000 Km di strada ed è dotato di doppio airbag, climatizzatore, alzacristalli elettrici e chiusura centralizzata. Prezzo: 10.000 Euro tondi tondi. E il cerchio si chiude.

 

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017