Excite

Furgoni & Fiat: inseparabili

  • autoblog.it

Nuovi o usati che siano, i furgoni Fiat sono simbolo di garanzia a 360°. Gli esempi si sprecano e sono tutti ottimi investimenti.

Il Doblò è sempre affidabile, per prestazioni, sicurezza e tenuta di strada. Vari modelli usati di 5 o 10 anni fa (più o meno) al costo di 3.500-4.000 Euro. Poi, Fiat Scudo Cargo 2.0 mjt (2007): 3 posti, porta scorrevole laterale, Km 109.000 sempre tagliandati, full optional, climatizzatore, servosterzo, vetri e specchietti elettrici, antifurto e chiusura centralizzata con telecomando, stereo cd, doppio airbag. Poco meno di 8.000 Euro.

Fiat Ducato è un veicolo commerciale leggero, estremamente versatile: il trasporto di merci è una delle sue "possibilità" principali. Nel 1981 il Ducato stesso sostituì il Fiat 242. La prima serie del Ducato fu anche commercializzata come Alfa Romeo AR6. Oggi la quotazione del suo usato può oscillare tra i 1.700 e i 18.000 Euro, questo dipende naturalmente dall'anno di immatricolazione, che si tratti cioè dei primissimi anni '90 o di epoche molto recenti.

Avanti con il Fiat Talento: era una versione a passo extra corto del furgone Fiat Ducato 1° serie, prodotta dal 1989 al 1994. Si poteva avere soltanto a tetto basso a al posto della classica porta scorrevole laterale ne aveva una apribile a compasso e comunque molto più corta.

Per trovare un erede nella stessa tipologia di furgoni di lunghezza ridotta bisognerà attendere la presentazione dello Scudo: nato nel 1995, il veicolo conobbe un buon successo commerciale, specie nel nostro Paese, grazie alla sua capacità di combinare dimensioni relativamente ridotte e una buona capacità di carico. Se volessimo acquistarne uno, senza guardare al mercato del nuovo, sarà il caso di orientarsi verso un prezzo minimo di 1.500 Euro e massimo di 16.500. La forchetta è molto ampia e, per fortuna, la tavola è apparecchiata.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017