H-Enable Ztl: nasce la nuova app per i disabili in macchina

  • Getty Images

Nelle città italiane gli spostamenti in macchina per i disabili sono sempre più difficile, nella giungla di permessi non rispettati e spazi dedicati occupati, così arriva adesso una speciale app per semplificare le cose. Si chiama H-Enable Ztl ed aiuta, come si intuisce dal nome, ad entrare nelle zone a traffico limitato.

L'app è pensata per chi è già in possesso del contrassegno personale e che solitamente è costretto a mandare una mail di richiesta all'Ufficio comunale preposto per comunicare il proprio passaggio. Una prassi non proprio velocissima se si pensa che, tra le altre cose, spesso gli indirizzi email sono introvabili e magari e la prassi non è tempestiva nel caso di richieste non arrivate con largo anticipo.

L’idea nasce da un’esigenza personale dopo un incidente sono rimasto su una sedia a rotelle e ho iniziato a capire che ci sono tanti piccoli accorgimenti che potrebbero semplificare la vita a un disabile”, ha spiegato il creatore, nonché cofondatore e titolare di Henable Srl, Ferdinando Acerbi.

Una volta installata l'app bisogna semplicemente registrarsi inserendo i propri dati anagrafici, foto inclusa, con dati della patente e contrassegno personale. A questo punto il form della mail di richiesta verrà compilato automaticamente tutte le volte che sarà necessario entrare in una ztl. Bisognerà soltanto scegliere la regione, città e zona inclusa nell'app, inserire data di transito, orario e targa. La richiesta, a questo punto, partirà automaticamente. Collegandosi a http://henable.me, poi, sarà possibile inviare consigli e dati di zone non inserite, per contribuire a un costante miglioramento dell'app.

H-Enable ztl è disponibile su Apple store in abbonamento annuale a 3,90 euro. “Presto– ha infine annunciato il suo creatore - sarà disponibile anche H-Enable Park che faciliterà il pagamento dei parcheggi e una terza app per il pagamento via smartphone del carburante agli automatici”.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2014