Excite

La Nuova Lancia Musa in anteprima mondiale a Venezia

In anteprima mondiale, la Nuova Musa debutta a Venezia. Erede di un modello vincente che in tre anni di commercializzazione ha conquistato gli automobilisti europei (nel 2006 e nel 2007 è stato il monovolume compatto più venduto in Italia), oggi la nuova vettura gioca la stessa carta vincente: portare nel mondo dell'auto i valori dell'accoglienza italiana. La sua forma e i suoi contenuti vogliono ricreare un'atmosfera tipica dell'Italia, quel misto di eleganza e informalità, di attenzione e disinvoltura, di lusso e naturalezza capace di mettere tutti a proprio agio. Insomma, nel panorama europeo delle compatte moderne, Nuova Musa rappresenta l'alternativa italiana che ispira concetti di buongusto, calore e generosità.

Stile rinnovato all’insegna dell’eleganza e della funzionalità
La Nuova Musa propone uno stile ancora più bello e moderno grazie ad alcuni stilemi che riflettono le nuove tendenze del mercato. Inoltre, attraverso questa raffinata cura estetica, si è raggiunta una maggiore “size impression” della vettura che sarà certamente apprezzata dal target di clientela che ricerca, oltre all’eleganza e raffinatezza delle forme, anche funzionalità e spazio. Disegnato dal Centro Stile Lancia, il modello presenta forti e sostanziali richiami agli stilemi classici Lancia declinati in chiave moderna in coerenza con l’evoluzione stilistica dell’auto nei segmenti premium.

Il frontale si arricchisce di alcuni elementi cromati che sottolineano la nuova impronta stilistica accentuando, allo stesso tempo, l’impressione di dinamismo del modello e preannuncia il design delle future vetture Lancia. Al centro dell’elegante calandra cromata spicca il nuovo logo Lancia, un segno del passato riletto in chiave moderna che bene esprime un brand proiettato nelle sfide del futuro ma, al tempo stesso, orgoglioso della propria identità storica. La stessa armonia e coerenza stilistica si ritrova nella parte posteriore interamente rinnovata. In perfetta sintonia con la nuova impronta stilistica dell’anteriore, il generoso portellone è oggi più importante e racchiude due sostanziali novità rispetto al modello precedente: innanzitutto il bagagliaio è aumentato di 70 litri mentre la soglia di carico è stata abbassata di 4 cm in modo da rendere più agevole la sistemazione di borse e valigie. Sempre nella parte posteriore della Nuova Musa, spiccano i tecnologici fanali a led che, rispetto alle lampade tradizionali, offrono una maggiore intensità luminosa per una maggiore sicurezza unita ad una estetica caratterizzante.

Infine, la superficie della fiancata è estremamente elegante e pulita, oltre ad essere impreziosita da inediti cerchi in lega e da una nuova modanatura cromata su cui spicca il logo Lancia incastonato come una vera e propria gemma. Le linee arrotondate e la forma priva di spigoli enfatizzano il carattere accogliente e protettivo dell’abitacolo, uno “scrigno” che promette sicurezza e massimo comfort in dimensioni contenute: è lunga poco più di quattro metri, larga 1,70, alta 1,66 e con un passo di 2,51 metri. Quindi, nonostante sia cresciuta in lunghezza, la Nuova Musa si conferma una vettura compatta, all’esterno, ma che racchiude all’interno tutto lo spazio proprio di un’ammiraglia.

In linea con l'inconfondibile stile Lancia degli ultimi anni, Nuova Musa accoglie passeggeri e guidatore in un ambiente che coniuga l’emozione con la funzionalità grazie alla modularità dei sedili che possono assumere molteplici posizioni differenti. Sensazioni alle quali contribuisce anche la particolare cura prestata ai dettagli, l’impiego di materiali pregiati e la creazione di raffinati accostamenti cromatici tra le tinte della carrozzeria e quelle degli ambienti interni. Infine, come avviene con un abito di sartoria, il cliente può scegliere la propria Nuova Musa “su misura”. Infatti, sono oltre 80 le combinazioni disponibili che nascono incrociando 5 diversi allestimenti interni (Argento, Oro e Platino entrambi disponibili in due tonalità di colore, caldi e freddi), e ben 14 tinte di carrozzerie (10 delle quali inedite) e 4 nuovi abbinamenti “bicolore”: è l’offerta più ampia del segmento, che testimonia l’attenzione di Lancia per il colore quale rappresentazione di stile e italianità. Non ultimo, negli interni lo studio dei colori si è associato a quello dei materiali: ecco quindi l’impiego di tessuti tecnici, di pelle pregiata e della raffinata Alcantara®. Particolari cromati e satinati impreziosiscono le linee e le forme interne. Lancia ribadisce pertanto la sua tradizione di cura artigianale degli interni, ma attraverso nuovi originali accostamenti di materiale e colore dimostra una rivisitazione in chiave moderna di uno dei suoi valori simbolo.

Tecnologia d’avanguardia per il massimo comfort e piacere di guida
Viaggiare sulla Nuova Musa è sempre un'esperienza emozionante e piacevole grazie anche alla luminosità del tetto trasparente "GranLuce", all'ariosità dell'ambiente, alla piacevolezza delle superfici e al comfort avvolgente dei sedili ergonomici. Inoltre, il climatizzatore bi-zona e il Sound System Bose® (tipici elementi Lancia) rendono particolarmente piacevole uno spazio facile da dominare grazie alla posizione di guida rialzata e all'ergonomia dei comandi. Senza dimenticare che la Nuova Musa può adottare il cambio robotizzato DFN, che ottimizza comfort e piacevolezza di guida ed è disponibile sulle motorizzazioni 1.4 16v e 1.3 Multijet 16v.

Inoltre la Nuova Musa può essere equipaggiata con “Blue&Me”®, il sistema che permette di telefonare e ascoltare musica mentre si guida in modo semplice e sicuro, grazie al “sistema vivavoce con riconoscimento vocale” e alla tecnologia Bluetooth® (il dispositivo è dotato anche di una porta USB, posta sul tunnel, che consente di connettere qualunque dispositivo digitale). Infine, per un maggiore benessere a bordo, la Nuova Musa adotta quanto di meglio oggi disponibile per l’insonorizzazione interna come dimostra anche il nuovo padiglione fonoassorbente che permette un miglioramento di circa 2 db, miglioramento percepibile dal cliente. I motori offerti garantiscono un equilibrio tra prestazioni, consumi e rispetto per l’ambiente: i turbodiesel 1.9 Multijet da 100 CV, 1.3 Multijet da 70 CV e 1.3 Multijet da 90 CV (quest’ultimo disponibile con la trappola del particolato), oltre ai due benzina 1.4 da 77 CV e 1.4 da 95 CV, abbinati a cambi meccanici o al sequenziale robotizzato DFN (a seconda delle motorizzazioni).

A cura di



motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017