Excite

Lamborghini Aventador LP 700-4, teaser ufficiale

La nuova Lamborghini Aventador, teaser dopo teaser, si scopre sempre più, nell'attesa di una presentazione degna del lignaggio del brand che la produce (il Toro di Sant'Agata Bolognese): nuovi dettagli, infatti, in merito alla supercar Lamborghini, sono stati divulgati alcune ore fa. In questa occasione, ad essere al centro del nostro discorrere è la monoscocca in fibra di carbonio, il perno centrale di tutto lo scheletro della sportiva Aventador, che qualche dato può farci meglio conoscere.

Guarda il video della nuova Lamborghini Aventador

La casa automobilistica del Gruppo Volkswagen ha studiato la monoscocca di Lamborghini Aventador LP 700-4 come fosse un unico pezzo, donandole, così, ampia rigidezza e, allo stesso tempo, un peso assai contenuto (merito più della fibra di carbonio): in questo modo, la supercar del Toro ha una struttura centrale che funge da cella protettiva assai sicura e che, sulla bilancia, segna soltanto 147 chilogrammi. Questa leggera componente si prolunga in due più piccoli telaietti, l'uno anteriore l'altro posteriore, in alluminio: su di essi vengono alloggiati il propulsore della nuova Aventador (un 6,5 litri V12 benzina da 700 cavalli), la moderna trasmissione automatica a sette velocità (e singola frizione) della supercar e le nuove sospensioni con tecnologia push-rod.

L'intero scheletro della nuova Lamborghini Aventador LP 700-4 pesa 230 chilogrammi ed è stato progettato e prodotto all'interno dello stabilimento di Sant'Agata Bolognese: sarà avvolto da una carrozzeria (ancora inedita) filante ed aggressiva, appuntita e nervosa, studiata prendendo spunto dalla concept car Lamborghini Sesto Elemento (vista alla scorsa edizione del Salone di Parigi) e dall'ipercar Lamborghini Reventon: per saperne di più siamo costretti, tuttavia, ad aspettare sino all'apertura del Salone di Ginevra 2011.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017