Excite

Lexus, in sviluppo un nuovo SUV ed una media sportiva

La crescita del brand Lexus? Passa attraverso due modelli chiave: uno già commercializzato, l'altro ancora in fase di sviluppo. In questo secondo caso ci riferiamo ad un SUV: un nuovo crossover ristretto (rispetto all'attuale Sport Utility Vehicle esistente in gamma, Lexus RX), che potrebbe ampliare – e di molto – il bacino d'utenza del listino della casa automobilistica.

A confermare l'esigenza di un modello simile – un SUV di medie proporzioni – è Tony Cramb, il manager che guida la divisione australiana di Lexus. Egli ha sottolineato che la mancanza di un crossover relativamente compatto e relativamente poco impegnativo è un grave disagio per l'azienda giapponese, in special modo in questo momento molto fortunato per il segmento degli Sport Utility Vehicle in Europa così come nel mondo.

Sullo stesso solco si innesta il secondo modello a cui si faceva riferimento nelle prime righe: la casa automobilistica – che appartiene a Toyota – starebbe valutando la possibilità di sdoppiare la gamma della nuova media CT200h, con una versione più sportiva dell'attuale (che, ovviamente non sostituirebbe, ma affiancherebbe la geometria odierna, che grazie al lavoro simultaneo di un propulsore a combustione interna ed un motore elettrico viene spinta da 136 cavalli). Nel frattempo, mentre il management decide come muoversi, cioè quali scelte fare, si dice che l'azienda abbia già scelto due denominazioni (repentinamente registrate: non si sa mai) in vista di un ipotetico futuro dal sapore sportivo per la nuova due volumi ibrida (nello specifico: Lexus CT400h e Lexus CT300h).

Non conosciamo i tempi di attesa, oggi, per poter vedere concrete le due vetture Lexus appena descritte: in fondo, potrebbe rivelarsi tutto non vero.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018