Excite

Macchine ibride: un commercio che non si ferma

Certamente una spanna sopra le vetture classiche, per risparmio energetico, soprattutto per risparmio personale. Le macchine ibride in commercio sono una realtà, ormai, e costituiscono un'ottima alternativa, anche per gli automobilisti di vecchia data.

Doppia alimebtazione, quindi, benzina ed elettricità. Qualcuno ha detto che se ogni americano oggi guidasse un'auto ibrida, si risparmierebbero 1,6 miliardi di barili di petrolio all'anno. Cifre sconvolgenti.

Un motore elettrico affiancato al tradizionale motore termico (alimentato a benzina, a gasolio o anche a gas), in modo da aiutarlo nei momenti di maggior richiesta di energia, allo scopo di contenerne i consumiToyota e Honda sono le case automobilistiche di riferimento quando si parla di macchine ibride in commercio: da oltre 10 anni, del resto, Toyota ha industrializzato e reso disponibile sul mercato il modello Prius, che è già arrivato alla terza generazione e comincia a fare numeri consistenti sul mercato mondiale. Anche Lexus, Ford e Honda sono recentemente entrate nel settore delle Hybrid Car.

Toyota Prius Hybrid (2009): motore a benzina: 1.800 cc da 98 cv, motore elettrico: 60 kW. Autonomia in modalità elettrica: 1,5 km. Consumo medio: 25 km/litro. Prezzo indicativo: 30.000 Euro. Honda CR-Z Hybrid (2010): motore a benzina: 1.500 cc da 110 cv. Motore elettrico: 14 kW. Consumo medio: 20 km/litro. Prezzo indicativo: 25.000 Euro. Esempi chiarificatori, epigoni di un mondo in espansione.

Il conducente non si deve mai preoccupare di ricaricare la batteria. La batteria che alimenta il motore elettrico si ricarica automaticamente attraverso l'impianto frenante a recupero d'energia (cioè ogni volta che si frena un sistema trasforma l'attrito in energia elettrica per la batteria), oppure tramite il generatore di bordo mentre si cammina a qualsiasi velocità.

Tutti questi discorsi con lo sguardo rivolto al futuro, prerogativa del settore ibrido: Hyundai Motor starebbe, infatti, portando a compimento la realizzazione di un veicolo ibrido di nuova generazione, che potrebbe esser disponibile in ambito commerciale entro il 2013. Notizia freschissima, staremo a vedere. Il futuro, da queste parti, è già oggi.

 

  • Fonte:
  • autoblog.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018