Excite

Vuoi dare una svolta alla tua strada? Macchine nuove in uscita!

Periodo di grande fermento per le case automobilistiche: in vetrina, quindi, le migliori macchine nuove: uscita imminente da proporre ai propri clienti, abituali o occasionali che siano. Anche il recente Salone Internazionale dell'Auto, giunto ormai all'edizione numero 81, ha dimostrato quanto il mercato sia in movimento, vista la gamma di vetture messe in esposizione.

Parliamo di macchine nuove: in uscita, nel prossimo mese di aprile, troviamo, ad esempio, la graffiante e grintosa Alfa mito. Le novità relative alla Mito Model Year 2011 riguardano l'introduzione del nuovo colore metallescente Bronzo Metal, oltre ad un interno bicolore con nuovi rivestimenti nei pannelli delle porte e per l'inserto della plancia. Sempre negli interni, ecco arrivare un nuovo tessuto tecnico per i sedili molto elegante, che richiama i toni esterni della nuova colorazione. Insomma, una vettura molto appetibile!

Ancora sulle macchine nuove: uscita imminente anche per la Toyota Prius V, monovolume dagli occhi a mandorla, comodo, elegante e spazioso. Internamente spicca il nuovo sistema multimediale Entune, con un'interfaccia grafica che riesce a connettersi ad internet ed al motore di ricerca Bing (Microsoft) e ricavare informazioni relative alle condizioni del traffico, a quelle meteo ma anche informazioni di attualità e sportive, oltre a riuscire a collegarsi con gli smartphone di ultima generazione e con le loro applicazioni. Che macchine nuove! Uscita da poco la nuova Kia Picanto: lanciata così la sfida alla Fiat Panda. Curiosità evidenti: lo spoilerino posto sopra il lunotto contiene il terzo stop, i fari di retromarcia sono integrati nel paraurti posteriore.

Da non sottovalutare, per chi ha tasche profonde e sogni senza fondo, l'ultimo bolide di casa Ferrari: tra le macchine nuove in uscita, certamente, questa è quella che più salta all'occhio. La Nuova FF, rivoluzionaria e originale, sostituisce la 612 Scaglietti ed è la prima vettura di Maranello dotata della trazione integrale: questa è in grado di ridurre del 50% il peso, garantendo una ottimale redistribuzione della coppia su ciascuna ruota, in modo adattivo, a seconda cioè delle condizioni di guida e dello stile personale del pilota.

 (foto © autoblog.it)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017