Excite

Dal mitico Maggiolone al New Beetle: passione cabrio

Affascinante. Evitiamo di perderci in altri aggettivi per il Maggiolone Cabrio: sì, proprio quello che ha accompagnato in tante avventure Dylan Dog ma anche Valentina, la sofisticata protagonista dei fumetti di Guido Crepax.

Il Maggiolone ha da poco compiuto 40 anni e si differenzia dal Maggiolino principalmente per il sistema delle sospensioni anteriori, di tipo Mac Person al posto delle barre di torsione che equipaggiano il Maggiolino e dalla posizione della ruota di scorta ora in orizzontale.

La produzione della versione cabriolet è andata avanti fino al 1980. Usato per usi più disparati, come auto a noleggio nelle località turistiche più battute o come macchina per matrimoni e ricorrenze speciali, ha sempre avuto un ottimo mercato, probabilmente per la sua capacità di mischiare la comodità all'assetto sportivo.

Il Web è pieno di offerte per questo intrigante veicolo targato Volkswagen: un cabriolet del 1975/76 può arrivare a un prezzo non inferiore ai 10.000 Euro. I colori più amati (e più richiesti) sono da sempre il rosso e il bianco, quest'ultimo per via del legame col personaggio di Dylan Dog.

In questa primavera la città di Roma sarà piacevolmente infestata da Fuoriserie d'epoca molto accattivanti: auto molto rare di alta collezione, tra cui la mostra Cars Comics presentata dalla rivista Granturismo. Dalla Citroen DS dell'ispettore Ginko all'immancabile Jaguar E-Type di Diabolik, arrivando alla Fiat 500 che il ladro gentiluomo Lupin III affiancava sipaticamente ad una Mercedes-Benz SSK e ad una Alfa Romeo Gran Sport. Tra queste, naturalmente, non potrà mancare il mitico Maggiolone Cabrio.

Molta fortuna, molto successo, quindi, per questa vettura, che in seguito fu sostituita dall'ormai affermata, e più moderna, Golf Cabriolet. Una decina di anni fa fa ha fatto la sua comparsata il New Beetle Cabrio, evoluzione 1.9 Diesel del Maggiolone Cabrio: uscito nel 2003, ha avuto maggiore fortuna negli States rispetto all'Italia, confermandosi tuttavia un'auto molto sicura. Il minimo sindacale, visto il costo non proprio abbordabile: circa 30.000 Euro.

  • Fonte:
  • flickr.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020