Excite

Maserati produrrà una nuova berlina

La gamma della casa automobilistica Maserati sarà presto trasformata. In maniera radicale: i modelli già esistenti (una coupé sportiva, una berlina di lusso, una cabriolet raffinata) dovranno fare spazio a due nuovi modelli, inediti e da tempo annunciati: anche il Tridente confezionerà il proprio SUV Premium di grandi dimensioni (costruito sulla piattaforma della nuova generazione di Jeep Grand Cherokee), oltre ad una nuova tre volumi, elegante e, contemporaneamente, sportiva, da introdurre nel segmento E (le dimensioni in lunghezza si aggireranno attorno a 490 centimetri).

La nuova berlina di segmento E potrebbe essere disegnata da Pininfarina, la nota firma del design Made in Italy, e potrebbe essere equipaggiata molto probabilmente con un telaio in alluminio: il peso sarà – ipoteticamente – davvero contenuto. La vera novità della berlina Maserati sarà alloggiata sotto il cofano anteriore: due motori, che mai prima d'ora abbiamo potuto osservare nel listino della casa automobilistica del Tridente. Il cliente della nuova tre volumi di segmento E potrà infatti scegliere tra un motore 3,6 litri benzina, sei cilindri a V, d'origine Chrysler, capace di fornire 406 cavalli (con sovralimentazione e sistema MultiAir prodotto da FPT per il controllo delle valvole), ed un motore 3,0 litri diesel, sei cilindri a V, capace di generare circa 300 cavalli.

Entrambi i propulsori della vettura Maserati invieranno la potenza alle ruote posteriori, anche se le indiscrezioni sostengono che saranno rese disponibili un sistema optional di trazione integrale, che renderà la nuova berlina di segmento E molto appetibile per il bacino d'utenza a cui intende rivolgersi (dominato da Audi, BMW, Mercedes) e di gran lunga più personalizzabile della tre volumi Quattroporte già esistente. I due motori della berlina Maserati dovrebbero essere gestiti da una nuovissima trasmissione automatica ad otto rapporti sequenziale.

La nuova tre volumi del Tridente arriverà nel corso del 2013.

Foto: Autoblog.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017