Excite

Maxi incidente tra auto di lusso in Giappone

  • YouTube

C'è della macabra ironia nel "fare il botto" dirigendosi a un raduno ad Hiroshima. E che botto, se a sbandare sull'asfalto umido sono circa 30 supercar tra cui Ferrari, Mercedes e Lamborghini.

Sulla superstrada Chugoku Expressway di Shimonoseki, resa pericolosissima dal fondo bagnato, una Ferrari 430 Scuderia, alcuni splendidi modelli del passato come la F355, una Testarossa e due Ferrari 360 Modena sono diventate rottami schiantandosi contro il guard rail o entrando nei "posteriori" di altri bolidi come Mercedes, McLaren e Lamborghini.

Nessuno dei "piloti" si è seriamente fatto male (si contano dieci feriti) ma i danni ammontano a quasi 3 milioni di euro: 13 delle quasi 30 supercar sono infatti danneggiate irrimediabilmente.

Le visibili modifiche presenti sulle auto coinvolte fanno pensare a una corsa clandestina ma, a quanto pare, al volante delle sfavillanti quattro ruote non c'erano piloti dotati del manico necessario. La loro inesperienza e inosservanza delle regole del codice della strada (e del buon senso) ha messo a serio rischio l'incolumità degli altri guidatori. Basti pensare che la strada è stata chiusa per ben 6 ore al fine di rimuovere i rottami.

Le supercar erano dirette al Motor Show di Tokio 2011 per far bella mostra di sè durante l'evento principe in oriente per gli appassionati del settore. Ora, forse, dovranno vederlo in tv.

Massive crash with 8 Ferraris, 3 Benzes, and a Lamborghini

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017