Excite

McLaren: presentata a Stoccarda la MP4-23

Dopo l'uscita della nuova monoposto Ferrari, è stato il tuno ieri, al museo della Mercedes-Benz di Stoccarda, della nuova McLaren MP4-23.


Guardala in questa fotogallery

L'evoluzione della MP4-22 si differenzia molto poco dal precedente modello: muso più allungato, design più affusolato e linee maggiormente sagomate. Tutto nuovo invece il cambio in fibra di carbonio.

I piloti ufficiali Lewis Hamilton, Jeikki Kovalainen, Pedro de la Rosa e Gary Paffett, insieme ai 700 dipendenti Mercedes e ai "capi" Dieter Zetsche e Ron Dennis, hanno presenziato alla cerimonia di presentazione mostrandosi entusiasti per il lavoro svolto dal team ingegneristico di casa McLaren.

La presenza del nuovo sistema di controllo SECU, prodotto dalla stessa McLaren, ha però gettato un'ombra sulla festa di Stoccarda. Jean Todt da Maranello ha infatti affermato: "Speravamo che l’appalto per produrre hardware e software lo vincesse un’altra ditta, ma la McLaren ha fatto una proposta economica migliore e dobbiamo accettare la situazione. Abbiamo fatto presente i rischi alla Fia, che ne ha preso atto. Non siamo gli unici ad aver segnalato dei problemi, finora le nostre richieste hanno avuto soddisfazione, ma è ovvio che la McLaren ha un vantaggio almeno nella fase iniziale. Dobbiamo monitorare la situazione".

Martin Whitmarsch, direttore generale del team che ha presentato al museo della Mercedes la nuova MP4/23, ha replicato: "Non abbiamo vantaggi. Anche per noi ci sono stati problemi come è capitato a molte squadre. Tutti hanno chiesto delle modifiche e la società che produce i sistemi sta lavorando al massimo per accontentarli".

Insomma, pare che le controversie post spystory siano ancora tutt'altro che sanate. eliminata

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017