Excite

Mercato dell'auto, immatricolazioni a -26,4% in agosto 2008

Anche i più ottimisti si sono rassegnati a dati provenienti dal mercato dell'auto italiano, accompagnati con costanza da un deprimente segno meno.


A conferma di tutto ciò, sono appena stati resi pubblici i dati relativi alle vendite auto nel mese di agosto 2008, che succedono a quelli di luglio, quando il calo delle immatricolazioni (ovvero, le risultanze dell’Archivio Nazionale dei Veicoli) si era attestato intorno al 10%. Come confermato anche dalla tabella ufficiale del Ministero delle infrastrutture, vi è stata un'ulteriore frenata nelle immatricolazioni, che hanno fatto registrare un triste -26,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (pari a sole 77.156 vetture vendute).

Come facilmente immaginabile, anche la situazione della casa automobilistica di casa nostra: la FIAT, non è tra le migliori. L'azienda torinese ha infatti registrato un calo nelle vendite del 23% su base annua, pari a sole 25.567 vetture immatricolate nello scorso mese.

A questo punto, l'unica soluzione per rimettere in sesto il malandato mercato automobilistico nostrano, pare essere quella relativa ad una revisione della fiscalità, tale da rendere meno opprimenti alcune spese che, allo stato attuale, fanno desistere molte persone dall'acquistare un nuovo veicolo.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017