Excite

Mercedes ML: si sale e si scende con le pedane!

  • Foto:
  • autoblog.it

Pedane per Mercedes ML? Si apre una porta, una storia. Che piaccia o no, sono a volte necessarie, in grado, cioè, di coniugare sostanza e qualità del proprio Suv. Costano, però.

Le uniche belle sono quelle originali che mantengono inalterata l'altezza minima da terra (per una 4x4 è importante); se, però, si pensa di fare un gradino supplementare per facilitare l'accesso alla macchina da parte di persone anziane, lo scopo non lo ottieni, anzi in fase di discesa costringi la persona ad allargare maggiormente la gamba per atterrare.

Mercedes ML 320 cdi, 280, oppure più semplicemente 63 AMG: costi importanti, che toccano e intaccano il proprio portafogli, ma per vetture davvero robuste, grintose, full optional. Dotate, appunto, di queste pedane in alluminio, che breccia hanno fatto (e fanno ancora) nei cuori degli affezionati di casa Mercedes.

Volkswagen Touareg, Bmw X5 e Mercedes ML: tra le tre, la X5 risulta essere quella che si comporta meglio in strada. La nostra Mercedes va molto bene per i lunghi viaggi: comoda, spaziosa, silenziosa. La Touareg va molto bene in fuoristrada. C'è da dire che le pedane in alluminio, non solo per Mercedes, sono un accessorio importante, anche da un punto di vista estetico: qualità e sostanza, insomma.

Pedane sottoporta per Mercedes ML W164: la coppia, sul Web, può raggiungere il costo di oltre 700 Euro. Belle, forse un pò stonate rispetto al musetto (musone) del Suv teutonico. Esistono anche quelle cilindriche (tubolari), meno aerodinamiche, ma comunque utili allo scopo. Si risparmia qualcosa, il prezzo scende a circa 500 Euro. Per le pedane originali Mercedes il prezzo può salire fino a 1.200 Euro: per quanto costano i Suv, questa cifra sarebbe, dopotutto, sopportabile. Un piccolo grande accessorio, insomma.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019