Excite

Mike Newman, pilota non vedente fa record di velocità su una pista inglese: 323 km all'ora

  • Twitter @KevinPeron

In attesa che il primato ottenuto nella pista di Elvington venga inserito nella Guinness World Records, il cinquantaduenne pilota non vedente Mike Newman si gode l’impresa insieme agli organizzatori dell’evento che ha emozionato gli appassionati di motori in Inghilterra e nel mondo.

Nissan Terra Concept, il nuovo Suv ecologico della casa automobilistica giapponese

La velocità registrata dall’ex banchiere di Manchester, a bordo di una Nissan GT-R da 1.000 Cv, rappresenta qualcosa di straordinario, essendo frutto della perfetta sinergia tra il padre del guidatore collegato via radio alla vettura e il figlio lanciato al volante fino al traguardo raggiunto senza problemi grazie ai 323 all’ora segnati dal contachilometri dell’auto.

Prezioso l’aiuto tecnico della radio, ma quello che ha impressionato tutti, addetti ai lavori in primis, è la sicurezza del pilota nel portare a casa il record mondiale migliorando il precedente risultato di ben 22 km/h.

(Mike Newman, recordman non vedente di velocità su pista con la Nissan GT-R 1000 Cv)

Lo stesso Newman, sportivo di alto livello nonostante la pesante disabilità dovuta alla perdita della vista, vanta un altro importante primato, con i suoi 150 chilometri orari toccati in acqua e conseguente record del mondo per la categoria di appartenenza.

La vera passione del 52enne britannico, però, è l’automobilismo, disciplina per la quale il recordman inglese si è speso per lungo tempo, inseguendo vittorie sempre più ambiziose come il primo posto tra i campioni di velocità in pista. La tecnologia in campo di motori, proprio negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante in direzione della conduzione di veicoli di nuova generazione da parte di non vedenti, consentendo ad esempio l’esperimento della Google Prius a guida autonoma già nel 2012 con ottimi risultati.

Pienamente riuscito, l’esperimento della Nissan GT-R da mille cavalli condotta oltre i trecento all’ora dal bravo Mike Newman sul percorso di Elvington ha riscosso il meritato successo e sono in molti a pensare che questo obiettivo appena raggiunto dal pilota inglese sia qualcosa in più di un traguardo simbolico.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017