Excite

Mille Miglia 2013 dal 16 al 19 maggio, occhi puntati sul Ferrari Tribute

  • Getty Images

Al via il prossimo 16 maggio l'edizione 2013 della Mille Miglia. Un'edizione da record per lo storico percorso Brescia-Roma-Brescia, 1.600 km in tre giorni, con 410 equipaggi da 30 Paesi.

Non mancheranno le Ferrari che anche quest'anno porteranno il loro “Tribute to Mille Miglia”, evento che permette a tutti gli appassionati che possiedono una Rossa di partecipare alla straordinaria rievocazione su quattro ruote.

FOTO - Mille Miglia 2013: Mercedes, Bmw e Ferrari al via, dal 16 al 19 maggio

Gli equipaggi a bordo delle Ferrari costruite dopo il 1957 sfileranno in Viale Venezia a Brescia il 16 maggio aprendo l’edizione e precederanno la tradizionale rievocazione che arriverà a Roma attraversando le strade più belle della penisola per poi tornare a Brescia nella notte di sabato 18.

Le Ferrari che parteciperanno al Tribute to Mille Miglia arrivano da 20 Paesi con modelli divisi in due classifiche: vetture costruite dal 1958 al 1984, le cosiddette “classiche”, e quelle costruite dal 1985 a oggi, un vero e proprio showroom all'aperto della grande produzione di Maranello.

Il percorso del Ferrari Tribute to 1000 Miglia replica quello della rievocazione vera e propria, e partirà da Brescia facendo tappa a Bologna, Autodromo di Imola, Roma, Firenze, pista di Fiorano per terminare di nuovo a Brescia.

Tornando ala sfilata vera e propria delle 410 vetture in gara ben 70 hanno corso anche la Mille Miglia "originale", inclusa la Mercedes Stirling Moss che ancora detiene il record della corsa (10 ore, 7 minuti e 48 secondi).

Una grande tradizione che vuole anche "accendere le luci su un settore, quello delle auto storiche, patrimonio storico e culturale del nostro Paese e non solo, in Italia colpito dal fisco, da rigide norme e balzelli inutili che vanno a danno di piccoli e grandi collezionisti", ha spiegato Angelo Sticchi Damiani, presidente dell'ACI che organizza la manifestazione.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017