Excite

Mini Country usata? Quasi nuova e con risparmio

Dal momento che si tratta di un'auto di fabbricazione recente, la Mini Country usata si presenta conveniente sotto sul fronte del rapporto fra gli equipaggiamenti e il prezzo. Anche perchè questo modello è tra i più costosi della gamma Mini.

La Mini Country a benzina ha un prezzo di listino del nuovo compreso fra 21 e 29 mila euro. In fin dei conti, viene poco meno di una Mini Coupè. Con l'usato si risparmia un po'. La migliore occasione a benzina? La Mini Country Man One proposta in vendita da un privato di Salerno. Immatricolata da pochissimo, è praticamente una km zero, visto che ha meno di 500 chilometri all'attivo. Prezzo: 20.000 euro.

La Mini Country a gasolio nuova costa invece fra i 23 mila e i 26.500 euro. In questo ambito specifico è maggiore la convenienza dell'usato. La migliore offerta è la Mini Country Man proposta da un rivenditore di Napoli. Si tratta di un'auto che ha fatto appena mille chilometri ed è stata immatricolata nel gennaio di quest'anno. Prezzo: 18.900 euro.

Gli equipaggiamenti presenti nella quasi totalità dei casi sono del tutto simili, se non proprio identici al nuovo. Sul fronte della sicurezza, l'auto è dotata di abs, esp, airbag (guidatore, passeggero e laterali), chiusura centralizzata, controllo elettronico della trazione e fendinebbia. Negli altri comparti si nota la presenza del climatizzatore, il servosterzo, i cerchi in lega, l'autoradio e il computer di bordo.

I consumi? Tra i 6 e i 7 litri ogni 100 chilometri per i modelli a benzina; sempre sotto i 5 litri per 100 chilometri di percorrenza nei motori diesel.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017