Excite

Mini elettrica, finalmente svelata

Il futuro dell’alimentazione delle auto è l’elettricità. Ne è convinta BMW, che ha appena svelato ufficialmente la sua ultima, attesissima Mini alimentata esclusivamente con energia elettrica.

Tralasciando l’aspetto esteriore, che (giustamente) non si distacca molto da quello che ha sempre ben contraddistinto le Mini fino ad oggi, di questo compatto veicolo sorprende più di ogni altra cosa la potenza del motore, pari a ben 200 cavalli, con una coppia massima di 220 Nm ed una velocità massima di 152km/h. Numeri che, sommati al fatto che, l’accelerazione da 0 a 100km/h dovrebbe avvenire in soli 8.5 secondi, rappresentano un enorme traguardo per un veicolo al 100% elettrico.

Per ora, la Mini E verrà distribuita in soli 500 esemplari, destinati ad una fase di test che verrà effettuata in California, a New York ed in New Jersey (U.S.A.). Se tutto andrà per il verso giusto – come facilmente immaginabile – prenderà il via la produzione di massa, mentre per la presentazione ufficiale occorrerà attendere l’imminente apertura dell’edizione 2008 del Los Angeles Auto Show, in programma il prossimo mese.

Per quanto concerne eventuali prezzi di vendita al pubblico, i dettagli continuano a latitare.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017