Excite

Modelli Auto Euro 5 ed Euro 6

Le normative europee in fatto di motori mettono in difficoltà i possessori delle vetture o, comunque, chi ha intenzione di acquistarne una. Una delle domande in questo senso più gettonate è: 'Quali sono i modelli auto Euro 5 ed Euro 6'? Ecco una guida utile per riuscire ad orientarsi in mezzo ad un mare di cavilli.

    youtube

Ecco i modelli

Con Euro 5 si fa riferimento ad un insieme di standard europei sulle emissioni inquinanti entrata in vigore nel luglio 2008. Per la precisione ecco di seguito i limiti da rispettare: Monossido carbonio: 1000mg (benzina), 500 (diesel) Idrocarburi totali: 100mg (benzina) Idrocarburi non metanici: 68mg (benzina) Ossidi di azoto: 60mg (benzina) 180mg (diesel) Particolato: 5mg (diesel e benzina).

Tra i modelli Euro 5 più venduti c'è la Fiat 500 (anche la versione Fiat 500 c) Bravo e Punto Evo. Inoltre appartengono a questo tipo di veicoli le Alfa Mito, 159, Spider e Brera, così come le Audi A3, A4, A5 Sportback, Audi TT, Audi Q7 e Audi Q5. Per la Mercedes ecco le varie classi A, B, C, E ed S.

Gli amanti della Opel possono puntare su una tra Insignia, Astra e Zafira. Tra le nipponiche ecco le Honda (Insight, Civic e Musa) e Nissan (Pixo), la francese Renault punta su Laguna, Scenic e Megane.

Modelli auto Euro 5 dunque. Ed Euro 6? A che punto è la nuova normativa. I nuovi standard entreranno in vigore dal 1° settembre 2014 per le omologazioni di nuovi modelli e sarà obbligatoria dal 1° gennaio 2016 per tutte le vetture immatricolate.

Le vetture che già rispondono ai requisiti sono Audi A4, TT e Q7; Bmw Serie 3, serie 5 e serie 7, Mercedes E, S,R, M e GL.

Europa al Verde

Le varie case automobilistiche si sono adeguate presto alle nuove direttive per i modelli auto Euro 5 ed Euro 6. Con la nuova normativa i veicoli destinati al trasporto non potranno superare il limite massimo fissato in 80 mg/km: si tratta di un taglio di oltre il 50% rispetto a quanto previsto dalle norme Euro 5

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017