Excite

Mosley: "Non fu orgia nazista"

Max Mosley querela il "News of the world". Il presidente della Fia ha fatto causa al tabloid britannico che lo aveva sbattuto in prima pagina dopo un’orgia, definita “nazista”, con cinque prostitute.

"L’orgia ci fu, ma senza elementi nazisti" Ha dichiarato Mosley" Non c’è stata alcuna menzione a questo aspetto, certamente non era nelle mie intenzioni e, credo, nemmeno in quello di chi vi ha partecipato. Per tutta la vita sono pesati su di me il mio passato, i miei genitori, e l’ultima cosa che volevo fare in un contesto sessuale era ricordarli", ha aggiunto riferendosi al padre Oswald, noto simpatizzante fascista negli anni Trenta.

Mosley ha sottolineato che la pubblicità fatta intorno al suo caso è stata " totalmente devastante" per la moglie e di non poter pensare "a niente di più indegno e umiliante" per i due figli. È stata una "volgare e indifendibile intrusione", ha dichiarato all’Alta Corte di Londra il legale di Mosley, James Price

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017