Excite

Moto e bici: i mezzi più amati dagli italiani, l'auto insegue

  • Getty Images

Gli italiani preferiscono le due ruote. Più o meno ecologiche. Lo conferma la classifica 2012 dei mezzi di trasporto più soddisfacenti secondo gli utenti italiani. Il primo posto se lo dividono, ex aequo, proprio la moto e la bicicletta.

Entrambi i mezzi su due ruote hanno conquistato un punteggio di 8,4 in una scala da 1 a 10 in un'elaborazione del Centro Studi Continental su dati Isfort.

Sarà colpa del traffico, o del caro benzina, ma sta di fatto che l'automobile si piazza solo al secondo posto di questa speciale classifica “di gradimento”, con un voto medio di 8,1.

La graduatoria continua anche con altri mezzi di trasporto: c'è la metropolitana (voto medio di 7,5), gli autobus extraurbani (6,6), i treni locali, i tram e gli autobus urbani (6,1).

Insomma i mezzi privati riscuotono sempre un gradimento decisamente più alto rispetto ai mezzi pubblici.

Una tendenza, secondo il Centro Studi Continental, dovuta alla maggiore libertà di movimento e di autonomia dell'utente, che dipende da fattori esterni minimi. Il fatto, poi, che moto e bici registrino punteggi di soddisfazione maggiori rispetto all'auto “trova le sue ragioni nelle caratteristiche particolari di questi mezzi di trasporto, che possono offrire una maneggevolezza e una praticità di utilizzo molto superiore, qualità apprezzate soprattutto nel traffico cittadino”, concludono gli esperti che hanno portato avanti l'elaborazione.

Un altro fattore, è il minore rischio nell'utilizzo. Chi usa mezzi a due ruote deve rispettare in maniera rigorosa le norme sulla circolazione e curare lo stato di efficienza dei propri mezzi, senza dimenticare la cura delle gomme (mantenendone il livello di pressione corretto e sostituendoli tempestivamente quando sono usurati o danneggiati), per evitare potenziali situazioni di pericolo sulla strada.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018