Excite

Kawasaki extra veloce: la moto di Tom Cruise in Top Gun

Una volta si diceva "belli come Tom Cruise e affascinanti come Kim Basinger". Il film in questione lanciò il primo (era il 1986) come star di Hollywood. Sullo sfondo degli scontri aerei della Guerra Fredda (non dimentichiamo quel proiettile in volo dell' F-14 Tomcat) l'immagine prorompente della Kawasaki: si, questa era la moto di Tom Cruise in Top Gun. Una Kawasaki, si, ma quale modello...?

    kawasaki.it

La moto di Tom Cruise in Top Gun. Sembra facile, ma... Partiamo dal basso, ovvero dall'attore principale. Tom Cruise, che nella pellicola interpretava Maverick, non sapeva neppure andare in moto al tempo delle riprese. Ha infatti dovuto prendere delle lezioni in un parcheggio di un concessionario. In particolare, l'attore fa largo uso della Kawasaki modello GPZ 900r, all'epoca la moto di serie più veloce al mondo. Nel film comunque la scritta Kawasaki sul serbatoio della moto appare cancellata.

Celeberrimo l'incrocio tra Union Street e W Laurel Street a San Diego, luogo dove è stata girata la famosa scena di Charlie (la bellissima bionda Kelly McGillis) che insegue Maverick sulla moto.

Nell'introduzione lo dicevamo: si è fatta molta "letteratura", soprattutto sul web, a riguardo del modello sul quale montava il nostro Tom. Il problema è facilmente risolvibile ed è strettamente legato alla differente produzione della due ruote tra Europa e Usa. La moto in questione è un Ninja 900 (GPZ 900r). I cittadini europei pensano che sia un 750R GPZ, perchè questo schema di colori è quello che la GPZ 750r ha avuto in Europa, e le due moto erano comunque molto simili, al di là della potenza specifica del propulsore. Siamo negli Stati Uniti non ha ottenuto 750R viene importata qui (in questo tipo di carrozzeria). Tom Cruise ha voluto (avuto bisogno di) una moto più piccola, a causa della sua bassa statura. Ecco come il mito 750 è cominciato. Ma il GPZ 750r e la GPZ 900r sono fisicamente delle stesse dimensioni. O quasi.

Follow me!

Nessun film può piacere a tutti, ma inevitabilmente c'è sempre una scena che resta nell'immaginario collettivo. Beh, memorabile la scena in cui Tom Cruise saluta il caccia in decollo mentre sfreccia a bordo pista sulla sua Kawasaki. Questa era la moto di Tom Cruise in Top Gun. Di qui il famoso spot tv, giocato sulla scritta-incoraggiamento "Follow me!", ovvero "Seguimi". Certo è che la moto era una bomba su strada e il titolo inevitabilmente richiama sì l'aereo F-14 Tomcat, ma certamente può essere riconducibile allo sfrecciare tra i campi e sulla strada di questo tuono su due ruote.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017