Excite

Motore spento, ventola accesa? Ecco perché

Il motore è spento, ma ascoltiamo la ventola accesa. Cosa succede alla nostra auto? Dobbiamo preoccuparci? O è tutto frutto di una azione paranormale? E' tutto sotto controllo. Ecco perché accade un fenomeno che in molti considerano strano ed inspiegabile.
    pianetamotori.liquida.it

Fap

Alcune auto possono avere la ventola accesa, nonostante il motore sia spento, per raffreddare il Fap, ovvero il Filtro attivo antiparticolato.

Protezione

La ventola resta accesa ancora per qualche motivo per permettere all'impianto di disperdere il calore immagazzinato nel corso del tragitto. Niente paura. Si spegnerà dopo qualche minuto.

Intervalli regolari

Negli ultimi anni, le vetture hanno inserito un sistema che automaticamente fa accendere la ventola ad intervalli regolari. La ventola si accende quasi al momento dell'inizio della marcia. Se resta accesa anche per parecchi minuti dopo lo spegnimento del motore, allora potrebbe eserci qualche problema.

La sonda della temperatura

Il ricorso al meccanico di fiducia potrebbe però rivelarsi utile nel caso si noti che la temperatura dell'acqua sia quella normale. In tal caso la ventola del motore non dovrebbe essere accesa. Potrebbe perciò esserci un problema alla sonda della temperatura.

Motore surriscaldato

Una ventola che troppo spesso si accende quando non dovrebbe, potrebbe essere la spia di un motore eccessivamente surriscaldato. Potrebbe dipendere da un problema al liquido refrigerante (e allora la spesa sarà contenuta), ma potrebbe trattarsi di una questione seria alla testata (e allora preparatevi ad alleggerire il portafogli)

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017