Excite

Nissan 370Z nella versione Nismo

Al prossimo Salone di Ginevra (in programma dal 7 al 17 marzo 2013) la casa automobilistica Nissan presenterà la 370Z Nismo. La variante della sportiva nipponica segue la già nota elaborazione della Juke e ne aumenta le prestazioni, oltre che a contraddistinguerne il design con dettagli e caratteristiche degni di un'auto da pista.

    Web

La Nissan 370Z Nismo

Dopo aver già sottoposto la Juke all'elaborazione Nismo, al Salone dell'automobile di Ginevra 2013 Nissan svelerà la 370Z Nismo e tutti i suoi dettagli.

Non a caso Nissan sceglie la "vetrina" più prestigiosa per svelare una novitàdel settore automobilistico. Non c'è manifestazione più illustre per far toccare con mano agli appassionati delle 4 ruote del vecchio continente le doti e le caratteristiche del bolide di casa Nissan. Nismo significa design coinvolgente ed aggressivo unito a un inedito piacere di guida che ricorda quello su pista.

Il motore della Nissan 370Z, il classico V6 da 3,7 litri della gamma, Nismo passa da 328 a 344 Cv e permette uno scatto da 0 a 100 Km/h in soli 5,2 secondi con una reattività sorprendente.

Il kit Nismo prevede freni più sensibili grazie a tubi rigidi e un liquido innovativo e nuove sospensioni a telaio. Lo scarico, dall'estetica aggressiva ed inconfondibile, emette un rombo tipico delle auto da corsa.

La livrea appositamente adattata per assomigliare ad auto da competizione consente una maggiore velocità e un'aumentata stabilità del veicolo in curva. Lo spoiler sul retro ne sottolinea l'aerodinamicità.

Gli esterni riportano pasrticolari linee rosse e sugli specchietti retrovisori c'è impresso il logo Nismo. Inoltre, la macchina monta pneumatici da gara, pinze dei freni rosse e cerchi in lega da 19 pollici.

Gli interni sembrano costruiti intorno al pilota, con particolari sportivi come il volante molto simile a quello delle auto da corsa.

Conclusioni

La Nissan 370Z Nismo è già in vendita in Giappone e in qualche stato del Nord America con la livrea coupè e il cambio manuale a sei marce, mentre per la versione europea l'auto ha subito qualche modifica per seguire le tendenze degli stati della comunità. Il modello sarà presto svelato all'imminente Salone di Ginevra.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018