Excite

Nissan Leaf, piccola ed elettrica

Sempre il fattore rispetto ambientale e impatto 'zero' al centro dei piani industriali della maggiori case produttrici di automobili. E' il turno in questa occasione dell'asiatica Nissan che ci presenta quella meraviglia che è la Leaf.

Armoniche le forme di questa piccola 2 volumi, con cinque posti, dalle linee moderne, prese d’aria frontali, sostituite da uno sportello nella zona del logo centrale che nasconde la presa della ricarica. Il sottoscocca ha una aerodinamica molto curata, con tanto di piccolo estrattore posteriore.

A livello tecnologico, la Nissa Leaf è dotata di un motore elettrico di 80 Kw abbinato a batterie al litio, con un valore di coppia massima pari a 280 Nm, che consentono riprese ed accelerazioni paragonabili ad una vettura media tradizionale, con una velocità massima di 140 km/h.

Si arriva fino a 200kg di peso per tutto il blocco batterie, che impiegano un arco di tempo di otto ore per essere completamente ricaricate, anche da una fonte domestica e che consentono un autonomia di ben 160 km.

Per quanto riguarda gli interni, quest'ultimi propongono soluzioni multimediali avanzate e tecnologicamente all'avanguardia, non sottarendo però abitabilità e comodità per tutti i passeggeri della nostra quattroruote dall'animo 'green'.

Per quanto riguarda invece la presenza nei listini, la Nissan ha deciso strategicamente, di proporre questo modello nei paesi in cui gli incentivi statali per le auto elettriche sono più consistenti: Regno Unito, Paesi Bassi, Irlanda e Portogallo. Entro la fine del 2011, la Leaf sarà in vendita in tutti i maggiori mercati dell'Europa Occidentale.

Photo Credit www.greencity.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017