Excite

Noleggio camper per Bergamo? Diamo un'occhiata ai prezzi

  • Foto:
  • flickr.com

La città alta e la città bassa: non facile da percorrere. Bella da vivere e il modo migliore può essere quello di giungervi e di attraversarla senza fretta, senza spostarsi mai dall'albergo... Come fare? Basterà optare per il noleggio d'un camper. A Bergamo prezzi di certo non al di sopra della media, con svariate possibilità da sfruttare.

Da 2 a 7 posti letto. Nel primo caso un accogliente letto matrimoniale ortopedico, insieme comodo e intrigante, oppure comfort totale per tutta la famiglia, grazie all'impianto elettrico unificato secondo le nuove norme, e all'impianto dell'antenna terrestre presente in tutti i punti e dotato di amplificatore ed alimentatore per una buona visione.

Il noleggio è di per sè una scheggia impazzita: varia infatti a seconda della stagione (alta, media o bassa), del chilometraggio e del modello. La spesa giornaliera minima, comunque, si aggira sui 60 Euro e arriva sino al picco massimo di 220 Euro. Vi sono varie formule, oltre a quella legata al noleggio giornaliero (classico), come il last-minute e quello più concentrato, la famosa formula week-end.

A volte (praticamente, sempre) le ditte richiedono un deposito cauzionale di 1.000 Euro come franchigia, somma che sarà restituita al cliente dopo il quinto giorno di rientro: molto interessante anche la possibilità (offerta da alcune aziende) di provare gratuitamente il camper per un week-end, in modo da decidere su un eventuale acquisto.

Ma quali sono i marchi più noti e che danno maggiori garanzie? Rimor, Adria, Knaus, Laika. Senza dubbio. La nostra casa in movimento, con il classico arredamento tedesco, un capiente e funzionale frigo, una stufa, un boiler ed un'utilissima veranda.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017