Excite

Novità gamma Lancia 2012

Il marchio Lancia, attivissimo per il 2012 con il restyling della Ypsilon e della Delta, non si ferma e presenta al salone di Ginevra 2012 le nuove Flavia Cabrio e Thema AWD. Si tratta di due nuovi modelli di 'classe' in grado di impreziosire ulteriormente l'elegante gamma Lancia per il 2012, che ancora una volta ha fatto dello stile il suo marchio di fabbrica.

    lancianewflavia.com

Lancia Flavia Cabrio: stile italiano-americano

La Lancia, storica azienda automobilistica torinese, facente parete da molti anni del gruppo Fiat, è in piena fase di rilancio grazie anche alla stretta join venture che ha con l'americana Crysler. Proprio due dei modelli più attesi della gamma Lancia 2012 sono figli della collaborazione con il colosso automobilistico statunitense e cioè la Flavia Cabrio e la Thema AWD, che segnano il ritorno delle due prestigiose serie che hanno rappresentato la storia della Lancia in due differenti epoche storiche.

Flavia Cabrio La Flavia Cabrio porta il nome della serie Lancia sviluppata dagli anni '60, simbolo del rilancio della casa torinese, costituita da diversi modelli quali la berlina, il coupè e la cabrio. Nome italiano quindi, ma anima 'made in USA', infatti, la nuova nata in casa Lancia non è altro che la versione 'europeizzata' della Chrysler 200 e della Chrysler 200 Convertible destinata invece al mercato statunitense. La base stilistica statunitense si evince a partire dalla carrozzeria molto ampia, così come l'abitacolo. La Flavia Cabrio, presentata come concept nel 2011, sarà nella sua versione definitiva lunga 4,9 metri, larga 1,8 metri e alta 1,4 metri. E' uno solo il propulsore proposto e precisamente un 2,4 litri benzina da 175 CV. Unico anche l'allestimento completamente full-optional, interno e volante in pelle. Questa vera e propria luxury car, verrà commercializzata a partire da marzo/aprile 2012.

    lancianewflavia.com

Lancia Thema AWD: lusso allo stato puro

La Lancia Thema AWD è come il resto della serie, derivata dalla base della cugina americana 300C, ma la vera novità dell'auto di lusso presentata al salone di Ginevra del 2012 sarà la trazione integrale, altro marchio di fabbrica dei modelli storici Lancia. La particolarità della Thema AWD sta nel fatto che la trazione integrale si inserisce solo nel momento della 'necessità', grazie a sensori in grado di valutare le condizioni ambientali. Questo porta ad un risparmio del consumo di carburante rispetto alle auto a trazione integrale totale. Potentissimo il motore scelto per l'ammiraglia della casa torinese e precisamente un 3.6 a sei valvole Pentastar da 286 CV ad otto marce, anch'esso di derivazione Crysler. Logicamente di lusso le dotazioni, in cui è più netta la mano 'italiana' apprezzata ancora oggi anche nel mercato internazionale, crasi di tecnologia ed eleganza.

    lancianewthema.it

E per finire anche la Delta Voyager

La nuova gamma Lancia per il 2012 è ulteriormente impreziosita da una versione 'businnes' della Delta accessoriata 'ad hoc' per chi vuole avere tutti gli optional per lavorare anche dall'auto e dal nuovo Voyager, il grande monovolume, che ha rappresentato il primo trait d'union fra Lancia ed il colosso americano Crysler. Il listino della casa torinese è completato da:

  • New Ypsilon e Ypsilon: l'utilitaria chic nella vecchia e nuova versione
  • Delta: aggressività, innovazione e storia, che dire di più?
  • Musa: monovolume compatta, adatta a chi cerca spazio interno ed eleganza in dimensioni esterne contenute

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017