Excite

Patente, in luglio arrivano due punti bonus

  • Foto:
  • Motorilive

Approssimativamente 25,9 milioni di automobilisti del Bel Paese, nel corso del mese di luglio venturo, otterranno due nuovi punti aggiuntivi per la propria patente: a dirlo è il Codice della Strada che attribuisce questo particolare bonus (due punti) ogni biennio a tutti coloro che sono in possesso di patente e che non hanno commesso infrazioni che prevedono la decurtazioni di punti nei due anni precedenti. Durante il 2011 scade il quarto biennio dal primo anno in cui vennero introdotti la patente a punti e questo sistema di bonus, che premia gli automobilisti più disciplinati.

Di conseguenza, tutti coloro che dall'introduzione della patente a punti non hanno mai commesso un'infrazione con decurtazione di punti da luglio arrivano a possedere ventotto punti (dato che venti punti era la base da cui sono partiti: 4 bienni di bonus * 2 punti bonus ogni biennio = un incremento di otto punti bonus). Attenzione, però: il Codice della Strada italiana prevede che il massimo di punti bonus che si possono ottenere finisca a dieci punti, cioè quando l'automobilista disciplinato ha raggiunto i trenta punti.

Da quando, in Italia, è stata introdotta la patente a punti, sono stati decurtati quasi settantuno milioni di punti, cioè mediamente due circa per ciascun patentato. Secondo alcune stime, la fascia di età compresa tra i diciotto e trentaquattro anni ha circa ¼ delle patenti ancora attive, ma possiede anche approssimativamente il 40% della perdita di punti per infrazioni dall'anno 2003 (quando venne introdotto il sistema). In otto anni di funzionamento, in totale sono state registrate circa 17 milioni di infrazioni con riduzioni di punti.

Insieme a questi bonus di punti, va tenuto conto anche di un altro premio previsto dal Codice della Strada: i neopatentati che possiedono una patente con pieni punti ricevono un punto bonus ogni anno, fino ad un massimo di tre (il periodo in cui si rimane neopatentati).

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017