Excite

Perché vengono abbandonate le auto di lusso a Dubai?

  • Youtube

Nel più ricco e “occidentale” (sul piano dello sviluppo economico) dei Paesi arabi, le auto di lusso sono uno status symbol irrinunciabile non solo per milionari, ma anche agli occhi della classe media che vuole ostentare benessere a tutti i costi: le numerose foto di gioielli a quattro ruote abbandonati nel deserto o in depositi improvvisati rappresentano al contrario uno dei misteri che avvolgono l’immagine altrimenti brillante e fin troppo patinata della Capitale Dubai.

Auto di lusso: ecco quanto costa oggi mantenere una Ferrari

Perché quelle macchine lasciate in mezzo alla strada da ignoti proprietari come comuni rifiuti ingombranti dei quali liberarsi senza alcuno scrupolo? L’interrogativo, lo si intuisce subito facendo un brevissimo giro del web, ha animato accese discussioni tra più o meno informati opinionisti, in molti casi forti di un’esperienza personale nella città simbolo dello sfarzoso capitalismo mediorientale.

Non è così difficile ottenere una sintesi delle varie spiegazioni a tale ricorrente quesito sulla strana usanza dei (finti?) ricchi di Dubai offerte da conoscitori diretti o indiretti degli Emirati Arabi Uniti: chi non si può più permettere l’auto di lusso per ragioni economiche o ha gravi pendenze con la giustizia, si trova costretto a fuggire lasciando il costoso veicolo al suo destino.

(Il mistero delle auto abbandonate a Dubai: chi e perchè si libera dei gioielli a 4 ruote?)

Tutto questo, in un Paese attraversato da profonde contraddizioni e dotato di un sistema giudiziario a dir poco spietato, dove regna l’incubo delle punizioni corporali nei confronti delle persone arrestate e della pena di morte in caso di condanne per gravi reati e comunque in generale con un regime detentivo assai duro rispetto ai canoni “garantisti” delle democrazie occidentali.

L’onda lunga della crisi economica globale, ad ogni modo, ha sortito effetti notevoli persino nelle oasi felici del Medioriente come appunto gli Emirati e ne è prova in qualche modo anche l’abbandono sempre più frequente delle lussuose Ferrari, Lamborghini, Mercedes, Porsche, BMW e Lamborghini nei parcheggi dell’aeroporto di Dubai o in altre zone della stessa metropoli.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017