Excite

Pneumatici d'inverno o d'estate: facciamo un giro in Vespa

In macchina come in moto, a due e a quattro ruote: il problema è sempre lo stesso e, naturalmente, può variare in base alle condizioni climatiche. In una sola parola, pneumatici. Vespa non è immune da questa piccola malattia, fortunatamente guaribile. Basta qualche spicciolo.

Molti conoscono ormai il famoso Michelin S83, pneumatico per antonomasia, utilizzato dalla Piaggio come gommatura ufficiale per vari modelli: PX, Rally, GL, GS, SPRINT, T5 e TS, nella sua forma 3.50-10. Non tutti sanno però che ancora oggi sono in produzione altri modelli, utilizzati anche da alcuni scooter moderni.

Se dovessimo scegliere tra gli pneumatici Vespa, certamente il sopra citato modello S83 non avrebbe rivali: sull'asciutto un buona gomma, anche se non è possibile fare pieghe disinvolte, ma comunque una buona tenuta di strada. Sul bagnato ha un buon comportamento, ma è necessario sempre ricordare di guidare una Vespa e che la gommatura è di tipo tradizionale. Un pneumatico abbastanza silenzioso, anche in prova a motore spento. Il costo non è enorme ed è in linea anche con altre gomme meno performanti: tra i 25 e 35 Euro.

Una spesa inferiore, invece, per le Pirelli SC30: si possono trovare anche nei centri commerciali, una quindicina di Euro e il gioco è fatto. C'è chi utilizza questo modello come ruota di scorta, vista la sua affidabilità mista a un investimento di poco conto. Il battistrada ha un disegno simile a quello delle SC83; è una gomma che si comporta bene tanto sull'asciutto, quanto sul bagnato, ha un'estetica tradizionale e perfettamente utilizzabile per la Vespa d'epoca.

Infine, last but not least, la Michelin S1. Pneumatici reperibili solo presso alcuni gommisti, al costo di circa 30 Euro. Ottima percorrenza, nel senso che anche dopo 6 o 7.000 Km possono presentarsi in buono stato. La mescola è morbida, ma resistente e non si consuma subito, pur essendo una gomma sportiva. Sull'asciutto hanno un comportamento perfetto, mentre sono da evitare sul bagnato. Essendo una gomma con battistrada piatto, la rumorosità è nulla. In generale, senza voler per forza trovare le pulci, si tratta d'una gomma sportiva, per chi vuole utilizzare la propria Vespa in estate e zizzagare tra il traffico.

  • Fonte:
  • motoblog.it

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017