Excite

Porsche 918 Spyder, ibrida in edizione limitata

La notizia che tutti aspettavamo da tempo è arrivata, proprio con il via libera alla produzione di uno di quelli che è stato proprio un sogno annunciato nel recente salone dell'auto di Ginevra.

La Porsche 918 Spyder che avevamo avuto l'onore di vedere in una magnifica versione prototipo, vedrà ora la luce con una edizione limitata, rivolta chiaramente ad un limitato numero di appassionati e futuri acquirenti.

Un progetto all'avanguardia, in moltissime soluzioni e dall'impostazione totalmente innovativa. A partire dalla linea che sa proprio di futuro e di sguardo in avanti.

Ibrida dicevamo grazie sopratutto alla novità vera che è il propulsore a due motori elettrici per ogni asse e alle batterie al litio, che vengono elegantemente affiancati da un qualcosa come un V8 3.4 litri da 500 CV, che riesce a spingere questo modello fino ai 314 hm/h con un impatto ambientale considerevolmente valido.

Concepita poi ufficialmente creata in due distinti atti, la nuova Porsche Spyder 918 verrà dapprima svillupata negli stabilimenti di Weissach e mentre l'assemblaggio sarà riservato alla sezione produttiva di Zuffenhausen.

Cinquecentomila euro è il prezzo stabilito per un numero che all'inizio si potesse pensare vicino alle mille unità, con un numero di clienti in ordine che però è salito nel frattempo a circa duemila.

Quanti riusciranno a poter possedere un sogno del genere? Ne vedremo delle belle, di sicuro in strada.

photocredit www.porsche.com

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017