Excite

Porsche 918 Spyder, in vendita a 645.000 euro detax

Non so se ricordate la concept car Porsche 918 Spyder, che il brand del Gruppo Volkswagen presentò al Salone di Ginevra 2010, durante l'anno passato. Ebbene, la stessa azienda tedesca ha annunciato che la nuova Porsche 918 Spyder sarà commercializzata dalla prossima settimana, in 918 esemplari: i clienti interessati potranno – però – soltanto “prenotare” la propria vettura; la riceveranno, chiavi in mano, nel 2013: la linea di montaggio della nuova Porsche 918 Spyder prenderà vita, infatti, a Zuffenhausen, il giorno 18 settembre 2013.

Guarda il video

La nuova Porsche 918 Spyder sarà commercializzata a 645.000 euro (a cui vanno aggiunte le tasse) e sarà caratterizzata da una geometria ibrida: sotto le forme morbide e sinuose, infatti, si nascondono due motori elettrici, foraggiati da un pacchetto di batterie agli ioni di litio (che si può ricaricare in tre ore, dicono quelli di Porsche) ed affiancati ad un propulsore 3,8 litri V8 benzina. Complessivamente, i tre protagonisti dello spettacolo meccanico di questa nuova Porsche 918 Spyder producono 718 cavalli e permettono alla roadster ibrida di raggiungere 320 chilometri orari di velocità massima, di passare da zero a cento in 3,2 secondi, di poter viaggiare per 25 chilometri utilizzando soltanto i motori elettrici (ad una velocità inferiore o uguale a 150 chilometri orari), di consumare 3 litri di benzina ogni cento chilometri e di gettare nell'atmosfera 70 grammi/chilometro di anidride carbonica.

Il brand della Cavallina di Stoccarda ha allegato a queste informazioni ufficiali alcuni teaser della nuova supercar Porsche 918 Spyder (la versione che vedremo su strada): il risultato definitivo non sembra così differente dalla concept car presentata nel 2010: il tetto in metallo, fissato al lunotto anteriore e ai due roll-bar integrati, potrà essere rimosso manualmente.

Foto: Autoblog.it

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017