Excite

Porsche Boxster E, roadster ecologica

Mentre fervono i preparativi per il Salone di Ginevra 2011, la casa automobilistica tedesca Porsche ha diffuso la prima immagine ufficiale della nuova Boxster E: la roadster compatta, la vettura di minori dimensioni nella gamma del brand, si arricchisce di una variante ecologica che, tuttavia, non sarà commercializzata (almeno non ora).

La nuova Porsche Boxster E, infatti, è stata messa a punto per esaminare la tecnologia elettrica in situazioni di guida reali, concrete: la piccola cabriolet di Zuffenhausen sarà utilizzata, dunque, come banco di prova per il futuro, per mettere in pratica geometrie meccaniche sino ad oggi studiate soltanto su carta. La nuova Boxster E è stata dotata dalla casa automobilistica Porsche di due propulsori elettrici (di cui non conosciamo le dimensioni) che generano una potenza complessiva di poco superiore ai 240 cavalli; dietro la carrozzeria morbida della roadster, poi, c'è anche una batteria agli ioni di litio da 29 kWh: la potenza viene trasferita agli pneumatici posteriori (come tradizione della famiglia Boxster), probabilmente da un cambio automatico (di cui non sappiamo dire nulla).

La casa automobilistica del Gruppo Volkswagen, infatti, non ha rilasciato ulteriori dettagli che questi: la nuova Porsche Boxster E sarà in grado di raggiungere i 240 chilometri orari di velocità massima e sarà in grado di passare da zero a cento chilometri orari in poco oltre 5 secondi. La nuova versione ecologica di Porsche Boxster potrà viaggiare senza emettere anidride carbonica (per quanto, con un'unica carica, non lo sappiamo) e disporrà di una dose di coppia massima (ancora non dichiarata) disponibile già a bassi regimi (caratteristica dei motori elettrici).

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017