Excite

Porsche vuole un nuovo modello a motore centrale

Una nuova Porsche con motore centrale: è questo il desiderio di gran parte dei manager che gestiscono la casa automobilistica tedesca, tra cui anche Matthias Muller, l'Amministratore Delegato del brand. Il sogno è quello di poter confezionare una vettura sportiva, inedita, che si ponga esattamente tra la nuova generazione di Porsche 911 (che sarà presentata al Salone di Francoforte 2011) e la nuova supercar ibrida Porsche 918 Spyder, che sarà consegnata ai primi clienti nel mese di ottobre 2013.

In soldoni, un prodotto di nicchia, meno commerciale di Porsche 911 e meno irraggiungibile, per prezzo, di Porsche 918 Spyder; mirando alle supercar del panorama, tra cui Ferrari 458 Italia, Aston Martin DBS, McLaren MP4-12C, Mercedes SLS AMG e Lamborghini Gallardo. Il progetto di questo nuovo modello Porsche a motore centrale è ancora in fase embrionale; a dirla tutta, il board che dirige il Gruppo Volkswagen non ha ancora deciso se accettare la proposta o se chiudere la porta ai sogni di Muller e company.

Ciò che l'Amministratore Delegato ha in mente è quello di dotare la nuova Porsche a motore centrale di un telaio leggero, confezionato in CFRP (Carbon Fibre-Reinforced Plastics, un materiale composito dotato di peso contenuto e di estrema leggerezza); tuttavia, se i costi lievitassero eccessivamente, il CEO di Porsche ha già messo in cantiere un piano B alternativo: un telaio più comune in alluminio, meno leggero me meno costoso.

Non sappiamo dire, invece, quale propulsore il brand installerà nel punto più centrale possibile del pianale della nuova Porsche: probabilmente, un motore esclusivo, in grado di produrre una potenza superiore a quella offerta da Porsche 911. Ma per quest'ultima informazione non possiamo che fare ipotesi.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017