Excite

Quali sono le migliori auto per le famiglie?

Le esigenze particolari di una famiglia "tipo" o (meglio ancora) numerosa danno da sempre una grossa mano al mercato automobilistico, che negli ultimi anni non a caso ha visto dilagare anche in Italia crossover, monovolume e station wagon in una battaglia a colpi di innovazione tra le principali case costruttrici a livello mondiale.

Ecco come scegliere una macchina adatta a tutta la famiglia

    Twitter @mdubb08

Monovolume, crossover o station wagon: le auto "familiari"

Determinanti nella scelta del veicolo ideale per i viaggi di qualsiasi durata, con figli al seguito sono i fattori che gravitano attorno ai costi: in parole povere il rapporto tra prezzo e consumi deve rivelarsi competitivo almeno in prospettiva, altrimenti l’economicità della macchina diventa un miraggio! L’ordine di importanza delle prestazioni cambia e non di poco, passando in secondo piano la potenza del motore per fare spazio al risparmio sui carburanti e alla riduzione del rumore durante la marcia, insomma tutto necessariamente passa in secondo piano rispetto all’abbattimento delle spese e all’aumento del comfort.

Comode, economiche e spaziose: le macchine perfette per chi ha figli

Tendenzialmente, più posti a sedere ci sono e meglio è, stesso discorso per il bagagliaio interno che sarà sfruttato in lungo e in largo, non solo quando si tratterà di affrontare lunghi trasferimenti magari in occasione di ponti o vacanze. Alla luce di simili premesse, il campo delle candidate alla palma di migliori auto per le famiglie si restringe sensibilmente, ma l’offerta di macchine dal design gradevole, spaziose, comode e “performanti” oltre che capaci di garantire ottime prestazioni specialmente sul fronte dei consumi è ampia e per tutti i gusti.

(Panoramica della nuova 500l: interno ed esterno dell'auto "best seller" del 2015. Video)

Ecco quali sono le migliori auto per le famiglie

Volendo restare in patria, lusinghiere sono ad esempio le quotazioni della Fiat 500 L, abilitata ad ospitare fino a 7 persone nella variante Living e disponibile sia in versione gpl e metano che con motore a benzina o in alternativa diesel, accessibile più di altre concorrenti sul piano del costo di partenza che si muove nell’intervallo 20/25mila euro.

Viaggiare sicuri con un veicolo dotato di tutti i comfort

Massima abitabilità, portabagagli molto capiente da cinquecento litri e prezzi di listino ragionevoli a partire da 19.450 € fanno della variante monovolume della Golf (Sportsvan) una sorta di “must have” per i cultori del comfort e della guida comoda. Eccellenti dal punto di vista della sicurezza e delle dotazione tecnologiche i riscontri della Ford C-Max, versatile e spaziosa il cui modello base ha un costo di 20mila euro e che si propone in due versioni, una da cinque e l’altra da 7 posti a sedere con in più l’interessante opzione restyling all’insegna della modernità non senza uno stile fuori dal comune.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

    Twitter @vwcanarias

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017