Excite

Per quanto costa un albergo, conviene affittare un camper

  • flickr.com

Relax e avventura al tempo stesso, in famiglia, tra amici oppure in compagnia del proprio partner. È bello avere a disposizione un camper con tutti i comfort, ma è essenziale usarlo nel modo giusto, in giro per turismo e per socializzare con altri equipaggi, con i quali condividere gioie e curiosità. Ma quanto costa affittare un camper?

Prezzi variabili, per tutte le tasche. Le tariffe giornaliere variano in base alla città di noleggio, al mezzo (posti letto) e alla stagione di noleggio. Prendiamo il caso della bassa stagione: qui un camper da 5/6 posti può costare in media 80 Euro al giorno (e non meno di 350 Euro per il weekend). L'alta stagione cambia le cose: circa 200 Euro giornaliere per un camper da 7 posti (per il fine settimana si può anche toccare la cifra di 500 Euro).

E stiamo parlando dei nostri confini. Le cose cambiano, se cambia anche lo spazio, il luogo. In Marocco, ad esempio, è opportuno domandarsi se conviene affittare il mezzo sul posto o se è meglio scegliere un paese europeo come laSpagna per noleggiare il camper e poi imbarcarlo sulle navi per l'Africa. Anche una vacanza può essere faticosa.

Nel periodo di media stagione le cose cambiano ancora, con tariffe che raggiungono un massimo di 140 Euro: marche che offrono garanzie eccellenti, Rimor, Adria, Knaus, Laika. Così, avremo la nostra casa in movimento, con il classico arredamento tedesco, un capiente e funzionale frigo, una stufa, un boiler ed un'utilissima veranda.

Un camper può essere utilizzato anche per le esigenze più disparate, pittoresche: è il caso di eventi speciali, come l'Oktoberfest. In questo caso basteranno 540 Euro per 4 giorni di noleggio, con 1500 Km inclusi nel prezzo!

 

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017