Excite

Rc auto 2014, risparmio sulle polizze in Italia: giù i prezzi delle assicurazioni, in un anno -13,7%

  • Getty Images

Decisamente in controtendenza, rispetto ad un lungo periodo di rincari su base annuale e semestrale, il costo complessivo dell’RC auto per gli italiani.

Meno automobili in Italia, cala sensibilmente il numero di veicoli per abitante

Secondo i dati forniti da Facile.it al termine di un’indagine sulle spese per le assicurazioni nell’anno in corso, sembra che la boccata d’aria per una percentuale piuttosto alta degli automobilisti sia stata notevole, anche per via delle comparazioni dei prezzi delle polizze effettuate dai diretti interessati prima di rinnovare il contratto.

Cifre più alte nelle regioni meridionali, specialmente in Campania e Puglia, dove il premio medio pagato ogni anno dagli assicurati è stato stimato rispettivamente 1169 e 1022 euro, con la Calabria al terzo posto grazie ai 929 € versati dagli intestatari delle polizze.

Sull’opposto versante il Nord, con punte di risparmi piuttosto consistenti in Valle d’Aosta e Friuli Venezia Giulia, “paradisi” per gli automobilisti dal punto di vista delle spese richieste per l’assicurazione con 438,20 euro e 446,41 € annui, cifre impensabili in altre parti d’Italia.

(Rc auto, costi eccessivi ogni anno per milioni di consumatori: come risparmiare?)

In generale ad agosto il premio RC auto è sceso mediamente del 13,71% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente fino ad attestarsi sui 630,51 euro in totale, variazione che diventa del -8,60% se si limita il confronto col primo semestre del 2014, quando la media era di 689,87 €.

Cresce, parallelamente ai risparmi sui costi assicurativi, il numero dei conducenti virtuosi, ormai arrivati al 46,46% della popolazione di automobilisti, dato che risente in positivo degli effetti della legge Bersani, sfruttata da migliaia di giovani patentati per abbattere la spesa agganciandosi alla classe di merito del padre o della madre (sempre che si rientri nello stato di famiglia).

L’Osservatorio Auto di Facile.it ha analizzato anche le abitudini dei consumatori, molti dei quali ancora non sufficientemente abituati a confrontare le tariffe per ottenere sconti sulla polizza, a fronte di una minoranza comunque in crescita di “esperti” che informandosi adeguatamente prima del rinnovo dell’assicurazione riescono a risparmiare fino al 68% sul prezzo complessivo del premio annuo.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017