Excite

Rc auto: prezzi in calo per auto, in aumento per moto

  • Getty Images

Tariffe Rc auto in diminuzione per le autovetture ma in rialzo per le due ruote. Lo rileva l'indagine trimestrale dell'Ivass, l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, al primo luglio, specificando che il contesto nazionale è caratterizzato da permanenti squilibri territoriali.

Il calo è del 4,2% dei prezzi medi negli ultimi 12 mesi per le auto guidate da uomini (-3,5% per le donne), mentre per i motocicli il balzo è di +3,5% per gli uomini, +1,1% per le donne.

Sul ribasso registrato nel settore auto ha probabilmente influito la riduzione nella circolazione dei veicoli per la crisi e il conseguente calo dei sinistri. Sul fenomeno, poi, potrebbe influire il contenimento dei prezzi Rc auto con i nuovi criteri per la risarcibilità delle microlesioni.

Secondo l'Ivass comunque, il livello del premio medio rimane ancora elevato a confronto del livello internazionale. Enormi discrepanze, poi, come spesso capita, tra Nord e Sud. Assicurare una moto a Trento invece che a Napoli fa la sua bella differenze: per la precisione siamo a 345 euro a Trento contro i 1.410 euro a Napoli.

L'indagine Ivass, che rileva trimestralmente i prezzi praticati in 21 province, segnala che le tariffe medie praticate alle donne diciotteeni che guidano un ciclomotore di 50 cc, assicurato in classe B/M d'ingresso, aumentano del 13,9% a Campobasso e del 11,6% a Potenza. L'aumento vale, rispettivamente, +3% e +2,6% nel caso sia assicurato da un uomo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018