Excite

Bastano 3 parole: Rent Camper Roma. Si va sul sicuro

  • flickr.com

Capita speso di passare per le strade più periferiche della capitale e ritrovare ai lati della strada degli striscioni inequivocabili, eloquenti, con su impressa la scritta: Rent Camper. Roma ne è piena, per la fortuna di appassionati (a volte anche improvvisati) viaggiatori...

In questa città appaiono davvero vantaggiose le offerte di CamperVenture: si va da un minimo di 68 Euro (costo giornaliero, in bassa stagione, con 100 Km inclusi) ad un massimo di 480 Euro (formula weekend in media stagione, con 1000 Km inclusi). Si badi, nel primo caso si tratterà di un veicolo Speedy, nel secondo, invece, sarà un camper versione Large. Queste, come tutte le altre quote, comprendono: liquidi igienici, gas, attrezzature, parking auto; non comprendono, invece, biancheria e stoviglie; prevista una cauzione pari a 2.500 Euro; l'eta' minima richiesta è di 21 anni (patente da almeno 1 anno).

Altre ditte danno coordinate interessanti da seguire: New Car, Tecno Caravan e Roma Noleggio Camper. Solo per fare tre esempi a caso. Sulla via pontina, oppure nella zona che va verso Frascati: queste le zone più "battute".

Economy, Comfort, Top, Luxury: diverse classi, diversi allestimenti. Diverse anche le tariffe. tariffe che sono legate anche ad altri fattori, è bene ricordarlo, chilometraggio su tutti.

Infatti, è vero che la spesa giornaliera minima si aggira sempre sui 60/70 Euro, ma è pur vero che moltissimo dipende dai Km inclusi nel prezzo (100, 500, 1000 o, addirittura, illimitati). Vi sono varie formule: noleggio giornaliero (un classico), come il last-minute e quello più concentrato, la famosa formula week-end.

I marchi più noti? Rimor, Adria, Knaus, Laika. E sappiamo bene che a quattro, come a due ruote, il noleggiatore medio dà grandissima importanza al marchio. Essere riconoscibili e autorevoli, sempre.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017