Excite

Salone Auto Detroit 2015, prima vettura stampata in 3D: Strati prodotta in diretta davanti al pubblico

  • Twitter @RavenolRussland

Tecnologia di altissimo livello di scena all’edizione 2015 del Salone Auto di Detroit, dove le più prestigiose aziende automobilistiche internazionali sono tornate a contendersi l’attenzione di stampa e appassionati di quattro ruote a colpi di innovazione.

Ferrari e Lamborghini in vetrina al Salone Auto di Parigi: riflettori sull’eccellenza italiana

Grande il successo, meritato per qualità e quantità dei modelli esposti nei padiglioni del prestigioso Salone Auto a stelle e strisce, delle vetture di ultima generazione presentate in anteprima dai vari giganti dell’industria automobilistica, con una vetrina speciale offerta ai veicoli elettrici lanciati sul mercato per l’anno in corso.

Sugli scudi, grazie al colpo a sorpresa messo a segno nella suggestiva cornice dell’attesa fiera di Detroit, la statunitense Local Motors col suo progetto di micro factory sfociato nella produzione in diretta sotto gli occhi di centinaia di visitatori della nuova Strati, stampata davanti ai pubblico con l’esclusiva e avveniristica tecnologia in 3D.

(Vetture elettriche e ibride all’International Auto Show di Detroit: i nuovi modelli, video)

Quello realizzato in tempo reale nei locali del Salone Auto 2015 a Detroit è stato un evento storico, pienamente riuscito a giudizio dei tanti addetti ai lavori ed esperti di motori presenti sul luogo dell’esperimento.

Primo modello in assoluto ad essere realizzato tramite apparecchiatura tridimensionale di grandi dimensioni abilitato alla produzione di macchine con materiali plastici e rinforzi in carbonio, la Strati elettrica ha visto la luce in poco più di 2 giorni, prendendo corpo nella struttura, nella carrozzeria e nelle rifiniture ora dopo ora in un’appassionante diretta dalla teca di vetro dello stand della Local Motors.

Se fino alla vigilia dell’edizione 2015 del North American International Auto Show si parlava di stampa in 3D soltanto per i prototipi di veicoli sperimentali, adesso la “rivoluzione” inaugurata dall’emergente casa costruttrice di Phoenix sembra dover portare in avanti a passi da gigante le lancette del tempo, in una corsa all’innovazione nel sistema di fabbricazione delle automobili destinata a segnare altre pagine di storia nel corso del nuovo anno.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017