Excite

Skoda MissionL Concept

  • Autoblog.it

La casa automobilistica ceca Skoda ha svelato, con alcuni giorni di anticipo, la nuova concept car MissionL, cioè una berlina di medie dimensioni (potrebbe far parte del segmento C se arrivasse sul mercato e se ci arrivasse con questa carrozzeria) che sarà esposta come principale novità all'interno dello stand dell'azienda del Gruppo Volkswagen al Salone di Francoforte 2011. Un brand, Skoda, sempre più agguerrito quello di cui parliamo oggi, che ha perso quasi completamente il ruolo marginale degli anni passati per assumere una posizione di spicco all'interno del conglomerato di Wolfsburg (tanto che entro l'anno 2018 la casa costruttrice Skoda prevede di arrivare a vendere 1,5 milioni di veicoli ogni 365 giorni, dando un forte ausilio al Gruppo Volkswagen nel tentare di arrivare al primo posto tra i costruttori di automobili a livello mondiale).

La nuova Skoda MissionL è una concept car dagli ingombri contenuti, dicevamo: possiede una corporatura non massiccia ed un piccolo terzo volume posteriore, una mascherina molto espressiva nella parte frontale ed un design rigido e quasi impacciato. Probabilmente – secondo quanto dicono le prime indicazioni, dato che per ora la casa automobilistica Skoda non ha divulgato dettagli ufficiali in merito a questa tre volumi – tutte le nuove vetture dell'azienda saranno caratterizzate da questo stile.

Questa nuova Skoda MissionL anticipa una vettura destinata a posizionarsi tra Skoda Fabia e Skoda Octavia: una nuova media di segmento C (sarà il sesto modello della gamma Skoda e forse il primo di questo nuovo capitolo per l'azienda), che sarà sicuramente venduta in Cina, nel Vecchio Continente ed in Russia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019