Excite

State Suv: 4x4 e si va molto in alto

  • autoblog.it

La praticità, lo spazio, le prestazioni: l'equazione può risultare semplice, se parliamo di Suv 4x4 di piccole o medie dimensioni. On the road e Off road.

Per fuoristrada non impegnativi possono andare bene Fiat Sedici e la gemella meno costosa e più accessoriata Suzuki SX4. Fa la sua bella figura anche la stessa Suzuki Jimny, vettura senza pari grado in fuoristrada, ma non altrettanto su strada, dove diventa più impegnativo, soprattutto in manovre di emergenza. Ma l'auto che viene facile consigliare è l'ottima Daihatsu Terios, Suv sicuro e roccioso: garantita dal marchio Toyota (gruppo al quale è legata), ha il giusto compromesso tra fuoristrada medio e strade asfaltate; tiene bene la strada, nonostante sia alta da terra e va bene anche nel fuoristrada, grazie ad un buon sistema di trazione ed al peso non eccessivo.

In tema di 4x4 usate, difficile non citare Nissan Qashqai: costa sui 10.000 Euro, con la possibilità di fare un impianto a metano o GPL: una 4x4 più adatta alla strada che al fuoristrada, per i lunghi viaggi.

Per il fuoristrada impegnativo una soluzione è Land Rover Freelander. Con un impianto montato 10 anni fa può costare sui 7.000 Euro. Altra 4x4 intrigante è la Jeep Cherokee: in Rete ne troviamo una del 2002 a 12.000 Euro: l'impianto a metano è già montato, ma serve tanto e non quanto, visto che il grosso motore 3.7 V6 ha dei consumi molto alti. Certo è che ripaga tutto per le sue ottime prestazioni off-road.

In Korea il marchio Kia sta facendo cose di non poco conto, proprio per il segmento Suv: la Sportage appare molto gettonata, proprio grazie al suo ottimo rapporto qualità/prezzo. Ne individuiamo una del 2006 a 13.900 Euro: sportiva, spaziosa e sicura. Siamo sicuri, si va sul sicuro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017